L' Est Sesia alimenterà il Ticino ma non lascerà a secco i campi

Il consorzio irriguo Est Sesia, competente per Novarese e Lomellina, garantirà l'acqua per portare a maturazione i raccolti della Lomellina nord-orientale. Lo ha promesso ieri pomeriggio il direttore generale Mario Fossati al gruppo di agricoltori lomellini utenti del Naviglio Langosco, fra cui c'era Luca Antonioni, risicoltore a Tromello e presidente provinciale dell'Associazione nazionale giovani agricoltori (Anga). «Nella sede centrale di Est Sesia a Novara - riassume Antonioni - il direttore Fossati ci ha confermato che le nostre campagne riceveranno acqua malgrado le operazioni eseguite nel Novarese per garantire il deflusso minimo vitale del Ticino: il Naviglio Langosco non subirà riduzioni di portata. Abbiamo ricevuto garanzie, inoltre, che i cali di portata saranno spalmati fra tutti i canali derivati dal Ticino, fra cui canale Regina Elena e appunto Naviglio Langosco».