Corale San Bosco domani sera in concerto nel santuario

Domani alle 21 al Santuario della Passione di Torricella Verzate è in programma il concerto di beneficenza "Note d'estate" organizzato dalla corale interparrocchiale "San Giovanni Bosco" a favore della missione di suor Maddalena Serra, originaria del paese oltrepadano e da cinquant'anni impegnata in Mozambico. La serata vedrà protagonista la corale San Bosco, a cui si aggiungeranno la compagine giovanile del gruppo vocale, il soprano ucraino Daryna Shypulina, e i musicisti Lucrezia Elena Volbonesi (violino), Gabriele Montanari (violoncello), Matteo Stella (tastiere), Fabio Morini (tromba), Gianluca Re (flauto traverso) e Marco Ricotti e Stefano Salvatico (percussioni). Le voci soliste saranno quelle di Erica Ottobrini, Stefano Gavina e Mario Giaccoboni. il programma«Da tre anni - spiegano dal coro - suor Maddalena non torna a casa, ma la comunità voleva dimostrarle comunque la sua vicinanza. Per questo abbiamo organizzato una serata di musica in cui alterneremo brani classici (come Locus Iste di Brukner, Da nobis pacem di Mendelssohn, Cantique de Jane Racine di Faurè, Ave Maria di Gounod e Ave Verum di Mozart) e brani in lingua africana (The seal lullaby di Whitacre, Thula Baba Thula Sana e Baba Yetu). Un pensiero, però, va anche al conflitto in ucraina, motivo per cui con Daryna Shypulina eseguiremo un Walzer Ucraino, il Laudate Dominum di Mozart e O mio Babbino Caro di Puccini. In scaletta ci sono anche dei brani solo strumentali di Fauré, Piazzolla, Méndez e Chaplin. Ci saranno anche delle coreografie realizzate dai coristi, ideate dai coreografi Gaetano Giribuola, Gian Franco Conti, Sabrina D'Arcangelo e Monia Mantovani». L'ingresso al concerto è a offerta. --S.sim.