Strade da sistemare con 1 milione di euro

BRESSANA bottaroneUn collegamento più sicuro per la stazione di Argine. A Bressana Bottarone sono in via di ultimazione i lavori del nuovo marciapiede che congiunge via Depretis a via 1° maggio. L'intervento, dal costo di circa 100mila euro, si inserisce in un più ampio piano di riqualificazione che vedrà mettere in campo in totale un milione e 150 mila euro, dedicati solo alla riqualificazione della viabilità cittadina, ma anche in particolare alla mobilità sostenibile. Spiega l'assessore ai lavori pubblici, Gianfranco Ursino: «Dopo aver provveduto alla sistemazione di via IV Novembre e all'addolcimento dei dossi di via Depretis, questa amministrazione ha inoltre l'obiettivo di completare l'apertura della nuova importante arteria di via Rossina. A breve partiranno anche gli interventi di riqualificazione di via Pertini e di via Indemini, nei pressi delle quali abbiamo già aperto una nuova via che dedicheremo a due dei cinque martiri di Cascina Bella, Erminio e Bordino Milanesi (padre e figlio). Entro l'anno partiranno anche i lavori per l'allargamento e il prolungamento della pista ciclabile di Viale Resistenza». --A.Alf.