Senza Titolo

SAN CIPRIANO POAnziani di San Cipriano Po più sicuri con la nuova rete di telesoccorso. Si è svolta, nella struttura coperta di via Papa Giovanni XXIII, la consegna dei dispositivi di telesoccorso agli anziani del paese, acquistati dal Comune. «È stata una giornata molto importante per la nostra amministrazione e il nostro paese, impostata sulla tutela della salute delle fasce deboli - commenta soddisfatto il sindaco di San Cipriano, Giovanni Maffoni - L'intento è quello di creare una rete di monitoraggio all'interno della quale i nostri anziani si sentano più sicuri nella propria quotidianità, dando un maggior senso di tranquillità anche alle loro famiglie». Presenti i sindaci della zona, tra cui quello di Mezzanino, Adriano Piras, il primo ad avere avviato nel suo paese il progetto telesoccorso con l'obiettivo di estenderlo a più Comuni possibili. Alla giornata hanno partecipato la giunta comunale, il presidente della Provincia, Giovanni Palli, il consigliere regionale Roberto Mura, la consigliere della Broni-Stradella Pinuccia Verri. Dopo la consegna dei dispositivi, il comandante della stazione dei carabinieri di Broni, Simone Conte, ha dato agli anziani alcuni consigli su come evitare i più comuni tentativi di truffa. -- O.M.