Progetti nel sociale 1,2 milioni di euro di fondi Pnrr all'area lomellina

VigevanoUn milione e duecento mila euro per il sociale. L'ambito distrettuale della Lomellina ha infatti ottenuto finanziamenti del Pnrr: il primo, pari a 211.500 euro, andrà a finanziare il "Sostegno alle capacità genitoriali e prevenzione della vulnerabilità della famiglia e dei bambini" mentre il secondo si riferisce ai "Percorsi di autonomia per persone con disabilità" e prevede un contributo di quasi 670mila euro. Il terzo riguarda l'"Housing temporaneo e stazioni di posta" con un impegno previsto di 350mila euro. L'Ambito Distrettuale della Lomellina comprende, oltre a Vigevano, anche Alagna, Albonese, Borgo San Siro, Breme, Candia Lomellina, Cassolnovo, Castello d'Agogna, Castelnovetto, Ceretto Lomellina, Cergnago, Cilavegna, Confienza, Cozzo, Dorno, Ferrera Erbognone, Frascarolo, Galliavola, Gambarana, Gambolò, Garlasco, Gravellona Lomellina, Gropello Cairoli, Langosco, Lomello, Mede, Mezzana Bigli, Mortara, Nicorvo, Olevano, Ottobiano, Palestro, Parona, Pieve Albignola, Pieve del Cairo, Robbio, Rosasco, Sannazzaro de' Burgondi, San Giorgio, Sant'Angelo Lomellina, Sartirana, Scaldasole, Semiana, Suardi, Torre Beretti e Castellaro, Tromello, Valeggio, Valle Lomellina, Velezzo, Villa Biscossi, Zeme. «Oltre a questi tre contributi - spiega il sindaco Andrea Ceffa - abbiamo ottenuto altre risorse per interventi che abbiamo proposto in forma associata con altri Ambiti della Provincia di Pavia. Il primo riguarda il "Rafforzamento dei servizi sociali a sostegno della domiciliarità: dimissione protette e prevenzione del ricovero in ospedale attraverso la costituzione di equipe professionali con formazione specifica", di cui l'Ambito Alto e Basso Pavese è capofila e che porterà a un contributo di 330mila euro, e 'altro, relativo al "Rafforzamento dei Servizi Sociali e prevenzione del burn out: sostegno e supervisione dei Servizi Sociali" di cui l'Ambito di Pavia è capofila che introiterà un contributo di 210mila euro». Ora sarà necessaria qualche settimana per Raccogliere tutte le informazioni necessarie a descrivere più specificatamente come questi contributi verranno spesi. «Un'ottima notizia - conclude Ceffa - per la quale ringrazio sentitamente tutto il prezioso lavoro svolto dal nostro Ufficio di Piano, e la collaborazione di tutte le amministrazioni comunali del nostro ambito lomellino». --Selvaggia Bovani