Fondi della Regione destinati all'Oltrepo Ecco chi li ha ricevuti

VARZIAmmontano a oltre 4 milioni di euro i fondi destinati ai Comuni dell'Oltrepo derivanti dal bando regionale per avviare i processi di rigenerazione urbana. In totale, il provvedimento assegna 200milioni agli enti locali della Lombardia, ammessi al finanziamento, per realizzare interventi di recupero e sistemazione di edifici pubblici e/o aree di pubblico interesse. «Ancora una volta la Lombardia c'è - dice Lara Magoni, assessore regionale al turismo, marketing territoriale e moda -. Il bando "Rigenerazione urbana" è una misura importantissima per tutti i nostri territori: l'obiettivo è rendere le città, i paesi e tutte le destinazioni della nostra splendida regione sempre più attrattive, avviando processi di recupero urbano». I Comuni dell'Oltrepo pavese finanziati sono: Varzi (500mila euro), Retorbido (500mila euro), Santa Margherita di Staffora (500mila euro), Arena Po (500mila euro), Golferenzo (495mila euro), Lungavilla (406mila euro), Colli Verdi (400mila euro), Godiasco Salice Terme (240mila euro), Casei Gerola (335mila euro), Broni (340mila euro) Santa Maria della Versa (283mila euro), Rea Po (199mila euro), Torricella Verzate (100mila euro). Tra i progetti finanziati ai Comuni oltrepadani ci sono la riqualificazione della piazza della Fiera a Varzi, gli interventi di rigenerazione urbana a Casanova Destra, frazione del comune di Santa Margherita di Staffora, il recupero delle scuole nel comune di Colli Verdi, il recupero della Casa del Giovane in centro a Godiasco. Tutti interventi che saranno realizzati nei prossimi mesi. --A.D.