Le telecamere filmano un'auto rubata Inseguimento in centro

Giovanni Scarpa / carbonaraUn'auto in fuga, con a bordo quasi certamente dei ladri arrivati in paese per mettere a segno un furto, inseguita dalla polizia locale in pieno centro. È successo l'altro pomeriggio, dopo che le telecamere di sicurezza avevano intercettato una macchina risultata rubata grazie alla lettura in tempo reale della targa. L'allarme è scattato non appena l'auto è passata da uno dei varchi d'ingresso di Carbonara. «Il sistema di controllo delle telecamere ha rilevato grazie alla lettura della targa che si trattava di una vettura rubata _ spiega il sindaco Stefano Ubezio che ha poi postato sulla sua pagina facebook l'immagine della macchina e allertato la cittadinanza a fare attenzione _. A quel punto l'allarme è scattato automaticamente alla polizia locale». I vigili, hanno infatti intercettato qualche minuto dopo l'automobile, una Fiat Punto grigio chiara. Che si trattasse di malintenzionati lo si è capito subito, perchè l'auto alla vista della pattuglia si è allontanata a tutta velocità. L'inseguimento è durato qualche minuto, poi la Punto sospetta è riuscita a far perdere le proprie tracce uscendo dal paese a grande velocità in direzione di Pavia.«Grazie alle nostre telecamere, la segnalazione è arrivata anche in tempo reale alle forze dell'ordine, carabinieri e polizia _ spiega ancora il sindaco di Carbonara _. In questo modo l'allarme viene diramato su tutto il territorio». Le immagini ora sono al vaglio degli inquirenti che stanno effettuando tutti i controlli del caso per cercare di risalire agli occupanti della macchina rubata. --