Tromello regge solo due set Carbonara strappa un punto

TROMELLO. Neppure sotto l'albero la Junior Tromello 2009 trova punti e prestazione per interrompere il lungo digiuno. A Tromello passa anche Gallarate in quello che era uno scontro diretto salvezza, visto che le due squadre prima della partita erano divise da un solo punto. La Junior 2009 si arrende 1-3 (24-26, 26-24, 16-25, 19-25) al termine di una gara combattuta che avrebbe potuto prendere ben altro esito con un pizzico in più di determinazione nel finale ai vantaggi del primo set. Vinto il secondo, Tromello evapora e solo nel quarto ha una reazione che non evita l'ennesima sconfitta. Nel girone C la Colombo Impianti Certosa si arrende in tre set senza grande storia a Milano contro la capolista Cagliero e bastano i tre parziali (25-14, 25-15, 25-15) a dare un'idea di come ci sia stata in realtà poca partita.Muove la classifica Universo in Volley Carbonara che resta penultima, ma lotta a Bresso dove si arrende al tie break (25-21, 17-25, 25-20, 21-25, 15-10) non senza qualche rammarico. Serie C femminile, girone A (10ª giornata): Legnano punti 28; Gso Villa Cortese 25; Credito Cooperativo Binasco, Gonzaga Milano 23; Vero Volley Arcobaleno Cistellu Cislago, Duo Volley Gobbo Castellanza 19; Vero Volley Base Ald Monza 17; Luino 15; Pro Patria Milano 12; Omg Cinisello 9; Timec Insubria Gallarate 8; Arosio Novavision 5; Junior Tromello 2009 4; Futura Giovani Busto Arsizio 3. Girone C (10ª giornata): Cagliero Milano punti 26; Cp 27 Grotta Azzurra San Giovanni Bianco, Gatti Milano Team Volley, Cr Transport Ripalta Cremasca 25; Dolcos Volley Busnago, Mezzana Corti 17; Trinca Bresso 13; Nvb El Ferrée Seveso 12; Del Cigno Agnadello 11; Solaro, Certosa, Ambivere 9; Universo in Volley Carbonara 8; Lame Perrel Ponti sull'Isola 4. --