Si ferisce a una gamba con la motosega

MEZZANA BIGLI Incidente sul lavoro in un'azienda agricola nelle campagne attigue a Case Moncaglieri di Balossa Bigli. Un operaio si è procurato una lesione ad una gamba mentre usava una motosega.La ferita è stata poi suturata con diversi punti all'ospedale Civile di Voghera, dove l'operaio è stato ricoverato per evitare l'emorragia. E' accaduto mercoledì in un appezzamento di terreno dell'azienda dove l'operaio di 26 anni, residente a Bastida de' Dossi, stava operando su alcune fronde di alberi dopo la potatura. L'uomo era intento a sfrondare a terra i rami con l'ausilio di una motosega; la lama dell'attrezzo sarebbe sfuggita al controllo dell'operaio finendo per colpire la gamba sinistra e procurandogli una profonda lesione dal ginocchio sino quasi alla caviglia. L'operaio è stato immediatamente soccorso dai compagni di lavoro che, vista la profondità del taglio e la sua dimensione, hanno chiamato il soccorsi del 118.Da Sannazzaro è arrivata in zona un'ambulanza della Croce d'Oro mentre da Voghera è partita subito l'automedica. Intanto, gli altri operai che hanno assistito all'incidente hanno caricato il ferito su di un'auto e, dai campi, lo hanno portato nella zona dell'ex cartiera Xilopast più accessibile ai primi soccorsi medici. Poi l'uomo è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale di Voghera dove i medici, una volta verificato che non erano stati fortunatamente lesionati i tendini dell'arto, hanno provveduto alla suturazione della ferita bloccando la perdita di sangue. L 'operaio è stato trattenuto in osservazione e gli operatori sanitari hanno stilato una prognosi di trenta giorni. (p.c.)