Volley: in campo l'esercito della D

SASSARI Prende il via questo fine settimana anche il campionato di serie D di pallavolo, seconda categoria a livello regionale. In campo la bellezza di cinquantuno formazioni, trentasette divise in tre gironi in campo femminile e quattordici in due in quello maschile, che si contenderanno il primo posto in ogni raggruppamento, che significa promozione alla serie superiore, e lotteranno per cercare di evitare gli ultimi (due nel settore femminile, l'ultimo dei due gironi di playout in quello maschile) che comporteranno invece la retrocessione. Si gioca da sabato fino ai primi di maggio. Questo il quadro dei campionato: D femminile girone A. Pegaso Capoterra, Masainas, Fluminimaggiore, Autocar Cirina Settimo San Pietro, Giba, Guspini, Audax Sis. E Tec. Quartucciu, Is Bingias Pirri, Sinnai, Villacidro, Primavera Gonnosfanadiga, San Paolo Cagliari. Girone B. Semelia Elmas, Stella Azzurra Sestu, Cagliari, Sandalyon Quartu, Gymnasium Uta, Zedda Sport Sanluri, Goy De Sila Guasila, Sirio Orosei, Dorgali, Star Solar Libertas Nuoro, Astor Oliena, Nuoro. Girone C. Garibaldi La Maddalena, Stella Maris Porto Torres, Quadrifoglio Porto Torres, Olbia, Punto Sassari, Airone Oschiri, Orion Sassari, Solo Pellico 3P Fara Trasporti Sassari, Macomer, Sa Marigosa Gymland Oristano, Acqua Santa Lucia Ghilarza, 2P infissi San Vero Milis. D maschile girone A. Sandalyon Quartu, Monastir, Guspini, Aquila Cagliari, Centro Revisioni Bianco Sanluri, Villasor 2004, Vega Dolianova. Girone B. Aurora Villaurbana, Virtus Bonorva, Olbia, Ristorante Pizzeria Le Cupole Borore, Nuoro, Ariete Oristano, Mc Donald's Gymland Oristano. Fabio Fresu