Serie A1 di rugby, dimezzata la penalizzazione dell'Alghero

ALGHERO.Buone notizie da Roma per l'Amatori Rugby Alghero. Dopo il ricorso presentato dal presidente Franco Badessi in ordine alla penalizzazione comminata dal giudice sportivo della FederRugby, ben otto punti per la mancata partecipazione ai campionati giovanili under 14 e 18, sono state parzialmente accolte le motivazioni addotte dall'amministratore delegato della società algherese, Ignazio Marinaro, dimezzando la penalità e portandola a 4 punti.
In sostanza sono state accolte le giustificazione relative all'assenza della squadra giovanile under 18. Il quindici algherese di mister Roldan dunque riesce a mollare il fondo della classifica della serie A1, portandosi ora in terzultima posizione a quota +5 punti.
Soddisfazione nello spogliatoio di Maria Pia, già galvanizzato dalla vittoria di domenica scorsa contro l'Unione Capitolina. E c'è da segnalare anche l'ottimo esordio della seconda squadra, in serie C. I ragazzi capitanati da Fabio Salis si sono imposti in casa dell'Oristanese per 15-6.

Sergio Ortu