Fiori e lotta alla mafia Migliarino capitale di cultura e legalità

MIGLIARINO Il Comune di Migliarino ha presentato ieri mattina nella Sala dei Leoni del Castello Estense due iniziative. Temi differenti, ma entrambe sono state realizzate grazie alla collaborazione fra istituzioni e associazioni. Mafie e legalità. Domani alle 21 nella sala civica "Falcone e Borsellino" di Migliarino nell'ambito del progetto "Mafie e Legalità" promosso da Ibo Italia si terrà l'incontro "Dai kalashnikov al calcio. I nuovi interessi delle mafie". Interverranno il magistrato Raffaele Cantone, autore del libro "Football Clan", Donata Bergamini, sorella del giocatore Donato Bergamini, e l'onorevole Alessandro Bratti, già membro della Commissione Ecomafie. «Ciclo dei rifiuti e calcio sono le nuove frontiere delle organizzazioni criminali. Il progetto ha l'obiettivo di diffondere nella gioventù una nuova mentalità attraverso la conoscenza e la consapevolezza. Occorre riconoscere e combattere l'atteggiamento mafioso», ha spiegato Alberto Osti di Ibo Italia. La presidente della Provincia, Marcella Zappaterra, è intervenuta assieme a Sabina Mucchi e Fabio Sforza, rispettivamente sindaco e assessore alle politiche del Lavoro del Comune di Migliarino: «L'infiltrazione mafiosa è un tema sul quale occorre tenere alta l'attenzione soprattutto in questa fase di ricostruzione dopo il sisma». Fiera del fiore. Illustrata anche la 13esima edizione della "Fiera del Fiore" di Migliarino (16-19 maggio) organizzata dalla Pro Loco di Migliarino in collaborazione con il Comune, le associazioni del volontariato, di commercianti e artigiani. Presenta l'iniziativa il vicesindaco Marco Mattioli: «La Fiera aprirà giovedì con una conferenza "Il Cibo in tempo di crisi". Venerdì 17, si terrà la festa conclusiva del progetto di integrazione sociale "A muso duro 2013: Noi e gli altri-la cosa più importante", realizzato dal Centro Sociale Il Volano. Sabato 18, il raduno camperistico con "Migliarino Paese dell'Ospitalità", la pedalata amatoriale, la visita guidata al Delta del Po e in serata l'anteprima del Corso Fiorito. La Fiera si concluderà domenica 19. Pasquale Matarazzo