Pagni è campione d'Italia nel trasporto manichino

Giovanni PazziniMonsummano. Altre soddisfazioni per il Salvamento dell'Asd Nuoto Valdinievole impegnato ai campionati italiani invernali di Riccione. Alla kermesse, alla quale hanno partecipato circa 1400 atleti in rappresentanza di 87 società, i gruppi Esordienti e Categoria guidati dagli allenatori Stefano Giannini e Carlo Bernava ottengono pregevoli risultati sia a livello individuale che di staffetta. Negli Esordienti A, Leonardo Pagni (2007) si laurea campione italiano nel trasporto manichino con pinne e torpedo. Giulia Pasi (2008) conquista la medaglia di bronzo nei 50 metri nuoto ostacoli. Due argenti arrivano dalla staffetta 4x50 ostacoli femmine, composta da Giulia Pasi, Irene Toccafondi, Vittoria Barni (2009) e Sofia Donati, e da quella mista maschile, formata da Matteo Baldaccini (2007), Andrea Neri (2008), Alessio Ricciardi (2007) e Leonardo Pagni. Terza la staffetta mista femminile (Pasi, Toccafondi, Barni, Donati). Podio sfiorato per quella ostacoli maschile e la 4x25 trasporto manichino femmine. Buoni piazzamenti per Sofia Donati ed Irene Toccafondi, entrambe del 2008, che chiudono al 9° e 13° posto rispettivamente nel trasporto manichino con pinne e nel nuoto ostacoli. Giulia Pasi è 14esima nel trasporto manichino mentre Leonardo Pagni è 4° nel trasporto manichino con pinne, 5° nel nuoto ostacoli e 15° (trasporto manichino). La squadra Esordienti si piazza al terzo posto nella classifica finale di società. Per la Categoria, nel trasporto con pinne, Riccardo Porciani (ragazzi, 2004) è 11°, Davide La Montagna (junior, 2002) è 14°, Alessandro Lucchesi Bicchielli (cadetti, 2001) 19° e Matilde Magrini (junior, 2005) finisce 20esima. Si classificano al 14° posto Simone Innocenti (cadetti, 2000) nel nuoto ostacoli e Irene Martino (cadetti, 2002) nei 100 metri torpedo. Nel super lifesaver Michelle Petruzzelli (cadetti, 2002) conclude 15esima mentre Lucchesi Bicchielli è 17°. Bene le staffette femminili 4x50 mista, composta da Petruzzelli, Martino, Jenny Postiau (2005) e Magrini, e 4x25 trasporto (Petruzzelli, Magrini, Martino e Martina Lupetti del 2003), rispettivamente al 7° e 8° posto. Nel maschile il quartetto "cadetto" con Francesco Marchini (2000), Federico Dal Cerro (2002), La Montagna e Lucchesi Bicchielli si piazza al 10° posto nella 4x25 trasporto, è 11° in quella 4x50 mista. Tredicesima sia la 4x50 ostacoli (Innocenti, Lucchesi Bicchielli, Dal Cerro, Marchini) che la 4x25 trasporto junior con Marco Accinno, Fabio Calistri, Gabriele Iuliucci, Alberto Tredici. --