L'arte contemporanea al Sole

GROSSETO.Stamani dalle 10, al centro sociale di via Uranio, la collezione d'arte della Fondazione Il Sole, "ContemporaneaMente", sarà al centro di una giornata di studio e approfondimento con la partecipazione di artisti, operatori del mondo dell'arte, autorità e cittadini. Nell'occasione saranno illustrate anche le ultime acquisizioni al fondo artistico: l'installazione in ferro battuto, "Panchina" dell'artista napoletano Carlo Palermo, e i quadri "L'ossessione del collezionista" di Armando Orfeo e "Ulivo" di Giovanni Stefani. Per promuovere la divulgazione e conoscenza delle opere, interverranno il professor Rosario Pinto e la poetessa Annarosa Del Corona, e sarà allestita una mostra di opere di quattro giovani artisti grossetani. Seguirà una visita guidata alla collezione. Obiettivo della giornata seminariale aperta al pubblico, è quello di far conoscere la collezione d'arte, curata da Andrea Massaro e Antonella Giordano, e costituita attraverso donazioni a titolo gratuito da un centinaio di artisti che si sono mobilitati con grande generosità attraverso un passaparola. Le opere che compongono il fondo d'arte "ContemporaneaMente" sono un patrimonio che la Fondazione Il Sole mette a disposizione della collettività, che può fruirne liberamente nella sede di via Uranio. Fra l'altro, la collezione ha un notevole rilievo artistico, sia per la qualità delle opere che la compongono, sia per quella degli artisti che si sono impegnati a donarle.