Catturano uno Squalo manzo nelle acque dell'isola Gorgona

MONTECATINI.Pesca eccezionale per tre "lupi di mare" che, al largo dell'isola della Gorgona, hanno tirato su uno squalo manzo lungo due metri e settanta centimetri, del peso di oltre un quintale.
Autori dell'impresa due cecinesi, il capo barca Ennio Frollani e Oscar Montagnani, oltre all'imprenditore montecatinese Patrizio Martinelli (a destra, nella foto).
Una bella faticaccia di circa quattro ore e mezzo, che ha stremato gli esperti pescatori, ricompensati dall'ambito trofeo.
Lo squalo manzo, nome scentifico Heptranchias Perlo, dell'ordine degli squaliformi, è un pesce molto diffuso nel Mediterraneo, ma assai meno nei nostri mari. Vive in profondità, fino a 800 metri, e qualche volta risale in superficie. Particolare la sua dieta in quanto si nutre principalmente di naselli.
Può raggiungere i tre metri di lunghezza e i due quintali di peso.