Un festival di note dedicate a Clara e Robert Schumann

MARINA DI MASSA.Appuntamento con la musica classica domani pomeriggio presso il salone della scuola media Don Milani, dove i membri dell'associazione culturale scientifico artistica "Clara Wieck Schumann" proporranno una conferenza-concerto interamente dedicata ai coniugi Clara e Robert Schumann, l'unica coppia di pianisti compositori ricordati dalla storia della musica di tutti i tempi.
Certo non scelto a caso, il tema di domani intende rendere omaggio alla pianista cui è intitolata l‘associazione stessa, facendo conoscere al pubblico i valori artistici e musicali della vita di una donna che ha vissuto dell'amore del marito pianista e della con lui condivisa passione per la musica.
L'associazione, presieduta da Fenisia Biscardi e fondata alcune settimane fa dai giovani massesi Sena Fini, Margherita Mazzarella e Francesco Cardillo, ha dato vita negli ultimi mesi a diversi eventi culturali (concerti, rassegne musicali e mostre fotografiche), ma inaugura ufficialmente le sue attività con la conferenza-concerto di domani.
Relatore della conferenza, il cui titolo è "Clara Schumann: una vita in musica", sarà il musicologo apuano Massimo Masani, che illustrerà l'argomento attraverso il commento dell'epistolario che legò a lungo Clara e Robert e l'analisi delle esecuzioni pianistiche previste: in programma molti brani di Robert Schumann, tra cui pezzi tratti dall'"Album della gioventù" e "L'arabesque op.18", eseguiti dagli allievi Giulia Dolfi, Giacomo Colle, Federico Fustighi, Manuel Sisti e Arianna Ricciardi, alcuni degli Studi Sinfonici eseguiti da Margherita Mazzarella e una selezione di brani tratti dal "Bilder aus Osten", suonati a 4 mani da Nadia e Angela Tirino, ma anche brani di Clara Schumann, suonati dalla pianista Sena Fini.
Al termine della manifestazione l'associazione offrirà a tutti i presenti un rinfresco, per festeggiare con i soci e con i simpatizzanti l'inaugurazione ufficiale di un team di lavoro che, senza scopo di lucro, intende proporre sul territorio idee ed iniziative per promuovere l'amore e la conoscenza della musica e di tutte le altre forme di cultura.
L'ingresso alla conferenza-concerto è a offerta libera. L'associazione ringrazia per la collaborazione la scuola media Don Milani, la circoscrizione 5 e la sua presidente Manuela Tolaini e gli sponsor che hanno collaborato: le pizzerie "La goletta" e "Ale's pizza", il supermercato "Ekom" di Adelindo Frulletti, l'agenzia immobiliare "La Leonardo" e l'alimentari gastronomia di San Carlo.