Pedagoghi e psicologi a Pari parlano di «gioco e creatività»


PARI. «The Pari Center for New Learning» è un laboratorio creato da David Peat e da Maureen Doolan, con il supporto e l'assistenza di consiglieri e grazie all'ospitalità degli abitanti di Pari. Ha il patrocinio del Comune di Civitella-Paganico e dell'Università di Siena. Alle spalle del Centro un'organizzazione no-profit che si occupa di raccogliere i fondi e organizzare le attività in Italia e in Nord America. Il Centro offre programmi di studio, seminari, workshop, tutoring, conferenze. Nel corso del fine settimana è in programma un seminario su «Gioco e creatività», a cura di Elena Liotta. Si parlerà di pedagogia e psicologia del profondo attraverso letture, conversazioni ed il gioco della sabbia. L'offerta è mirata su educatori, docenti di vario livello, psicologi, genitori. Si comincia domattina alle 10. Chiusura dei lavori domenica alle 18. Il costo per partecipare (c'è un numero chiuso) è di 155 euro, alloggio e pasti compresi. Per informazioni 0564-908820, oppure il sito internet www.paricenter.com. (cp)