Contro il Barbarasco inizia bene la squadra di Attuoni Avenza, bell'esordio Un rigore e il raddoppio subito dopo


Avenza Barbarasco 2 0 POLISPORTIVA AVENZA: Giovannoni, Rossi, Dell'Amico, Biasci, Costa, Marcucci, Vatteroni, Pegoraro, Bottici, Rossi, Frediani. A disp: Pucci, Vaira, Bogazzi, Tonazzini, Granai. All: Attuoni. BARBARASCO: Pucci, Drioni, Rossi, Malamassoni, Berti, Andreazzoli, Carioli, Andrei, Bugliani, Chesi, Dideverdi. A disp. D'Antongiovanni, Proto, Spediacci, De Stefano, Magnani. All: Mori. ARBITRO: Dal Canto di Pontedera. RETI: 23' Biasci su rigore, 24' Frediani. AVENZA - Inizia bene la stagione per l' Avenza, affidata alle cure di mister Attuoni. Due le reti segnate dai biancoazzurri carraresi, entrambe nel primo tempo a cavallo tra il 23' e il 24'. Nel primo caso Biasci, grazie ad un rigore concesso dall'arbitro Dal Canto, porta in vantaggio i padroni di casa battendo Pucci. Il raddoppio arriva subito dopo, quando la lancetta dei secondi non ha ancora completato un giro, e porta la sigla di Frediani, lesto ad approfittare di una disattenzione difensiva dei lunigianesi. La gara ha offerto agli spettatori uno spettacolo più che sufficiente, con gli undici in campo più alla ricerca dell'amalgama che non del risultato a tutti i costi. Le due reti consecutive, hanno poi permesso ai locali di amministrare il gioco senza ossessioni, mentre il Barbarasco, una volta ripresosi dall'uno-due, ha condotto una gara di buon livello. Una partita quindi che può far ben sperare le due contendenti in vista del prossimo campionato di prima categoria. Nicola Marchetti