Senza Titolo

Francesco FainCinque contenziosi, tutti in rapida successione, rischiano di spostare in là nel tempo l'atteso intervento che prevede, in centro e in periferia, la sostituzione di settemila lampadine con impianti a led che assicureranno il 40% in più di illuminazione a minori costi. «Sette milioni di

Francesi davanti a Hera sulla luce pubblica

Massimo GrecoHera Luce non ha trovato l'interruttore. È una notizia che non è esagerato definire storica: per la prima volta nella vicenda della pubblica illuminazione triestina la società, in qualche misura legata al Comune (azionista di Hera con una quota del 3,7%), non sarà in pole position nella