Senza Titolo

...«Draghi ha ragione, dobbiamo condannare senza se e senza ma quello che sta accadendo in Ucraina», dice il presidente di Confindustria, Carlo Bonomi, della posizione del premier sull'Ucraina. E a una...

Senza Titolo

... il 2,2%. Valutazione in linea con quella di Confindustria che per l'Italia vede un Pil sotto il 2% stimando una «recessione tecnica nei primi due trimestri dell'anno». E ora? Una mission impossible...

Senza Titolo

... il 2,2%. Valutazione in linea con quella di Confindustria che per l'Italia vede un Pil sotto il 2% stimando una «recessione tecnica nei primi due trimestri dell'anno». E ora? Una mission impossible...

Senza Titolo

... l'imprenditoria del Triveneto, già fiaccata dall'impennata dei prezzi di molte materie prime. Per Michelangelo Agrusti, presidente di Confindustria Alto Adriatico, «siamo nel pieno di una tempesta perfetta. Le...

Il governo

... cento, crolla al 2,9 per cento, un punto sopra quel che prevedono a Confindustria. Nella riunione di maggioranza che precede il consiglio dei ministri, il responsabile del Tesoro Daniele Franco spiega ai...

Il governo

... cento, crolla al 2,9 per cento, un punto sopra quel che prevedono a Confindustria. Nella riunione di maggioranza che precede il consiglio dei ministri, il responsabile del Tesoro Daniele Franco spiega ai...

Senza Titolo

... pagare le forniture in euro piuttosto che in rubli, non interromperli, sembra un elemento di resistenza straordinaria, spiazzati dagli allarmi di Confindustria sul Pil (sai che notizia, in tempi di...

Senza Titolo

... pagare le forniture in euro piuttosto che in rubli, non interromperli, sembra un elemento di resistenza straordinaria, spiazzati dagli allarmi di Confindustria sul Pil (sai che notizia, in tempi di...

Senza Titolo

... politica. I numeri del Centro studi Confindustria in effetti «spaventano» perché danno l'economia del Paese in recessione sia nel primo che nel secondo trimestre (col Pil in calo rispettivamente di 0,3 e 0,5...

Senza Titolo

... politica. I numeri del Centro studi Confindustria in effetti «spaventano» perché danno l'economia del Paese in recessione sia nel primo che nel secondo trimestre (col Pil in calo rispettivamente di 0,3 e 0,5...