Renzi annuncia dimissioni ministre: "Crisi aperta da mesi, non da noi. La democrazia non è un reality show"

video "La crisi politica non l'ha aperta Italia viva. La crisi è aperta da mesi". Sono queste le parole con cui Matteo Renzi, in conferenza stampa alla Camera, ha annunciato le dimissioni delle ministre di Italia Viva, Teresa Bellanova e Elena Bonetti e del sottosegretario Ivan Scalfarotto. "La nostra fiducia nel Presidente della Repubblica è incrollabile, nella sua persona e nel ruolo istituzionale che ricopre, l'arbitro garante delle regole", ha proseguito il leader di Iv. "Voteremo sì allo scostamento di bilancio, saremo dalla parte del governo, quale sarà, per il decreto ristori, ma non siamo pronti ad essere come gli altri, quelli che fingono che andrà tutto bene", ha concluso.Di Camilla Romana BrunoVideo Camera dei deputati

Recovery: oggi il varo con l'ok di Renzi

Carlo Bertini / ROMATutti appesi a Matteo Renzi: Quirinale, Presidenza del Consiglio, Pd, 5Stelle e anche il Parlamento. Sì perché non ci sono solo i peones che temono di perdere il seggio, ma anche i presidenti delle 28 commissioni di Camera e Senato si infurierebbero se, causa crisi di governo, gl

Recovery: oggi il varo con l'ok di Renzi

Carlo Bertini / ROMATutti appesi a Matteo Renzi: Quirinale, Presidenza del Consiglio, Pd, 5Stelle e anche il Parlamento. Sì perché non ci sono solo i peones che temono di perdere il seggio, ma anche i presidenti delle 28 commissioni di Camera e Senato si infurierebbero se, causa crisi di governo, gl

Recovery, Zingaretti a Conte: svolta seria

Carlo Bertini / RomaParafrasando una vecchia espressione in voga ai tempi del Pci, Nicola Zingaretti lancia la sua «terza via». Ovvero, il Pd non sta né con Renzi, né con Conte. Tradotto, non va bene l'avventurismo del primo, non va bene l'immobilismo del secondo. È dunque un'altra giornata aspra pe