Alfabeto del Futuro 2022: La scommessa della mobilità sostenibile. L'appuntamento di Genova

video Dopo Mantova e Trieste, l'Alfabeto del Futuro fa tappa a Genova: dal Foyer del Teatro Carlo Felice si discuterà di mobilità e sostenibilità. Conduce Luca Ubaldeschi, responsabile dell'iniziativa Alfabeto del Futuro e direttore de Il Secolo XIX, con il direttore de La Stampa Massimo Giannini, e le interviste di Simone Gallotti e Alberto Quarati, giornalisti de Il Secolo XIX e The MediTelegraph. Interverranno la vice ministra delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili Teresa Bellanova, il sindaco di Genova Marco Bucci, il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, Luigi Ferraris (Amministratore Delegato del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane), Vittoria Gozzi (membro del CDA Duferco), Gianni Onorato (CEO di MSC Crociere), Andrea Perusin (Direttore Regionale Piemonte Sud e Liguria Intesa Sanpaolo) e Ugo Salerno (Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo RINA).

La solidarietà

«Ho negli occhi il ponte che unisce Ucraina e Romania dove i volontari mettono in continuazione giocattoli, in modo che ogni bambino che arriva possa prendere il suo preferito. Un segno per rompere la tensione di un viaggio che, prima di esserci, potevamo solo immaginare, ma anche un segno di come l

Senza Titolo

ROMALo show in procura dell'ambasciatore Sergey Razov ha avuto un effetto: politica e istituzioni fanno quadrato a difesa della libertà di stampa. Mario Draghi lo ha spiegato al termine del Consiglio europeo: «Da noi c'è la libertà di stampa e si sta molto meglio». La mossa del diplomatico di Putin

Senza Titolo

ROMALo show in procura dell'ambasciatore Sergey Razov ha avuto un effetto: politica e istituzioni fanno quadrato a difesa della libertà di stampa. Mario Draghi lo ha spiegato al termine del Consiglio europeo: «Da noi c'è la libertà di stampa e si sta molto meglio». La mossa del diplomatico di Putin

Senza Titolo

il casoPaolo Baroni / ROMANon è uno sciopero, semplicemente oggi 70 mila mezzi pesanti fra bilici e autotreni resteranno fermi. Come forma di autotutela per l'impossibilità si far fronte da soli agli aumenti record nel costo del carburante. Trasportounito risponde così alla Commissione di garanzia s

Senza Titolo

il casoPaolo Baroni / ROMANon è uno sciopero, semplicemente oggi 70 mila mezzi pesanti fra bilici e autotreni resteranno fermi. Come forma di autotutela per l'impossibilità si far fronte da soli agli aumenti record nel costo del carburante. Trasportounito risponde così alla Commissione di garanzia s

Quirinale, partiti alla ricerca di un accordo. "Chiuderci a pane e acqua? Meglio la pasta"

video E' in corso alla Camera dei Deputati la terza votazione per l'elezione del presidente della Repubblica. I partiti sono ancora alla ricerca di un'intesa e diversi esponenti scherzano sulle parole del segretario del Pd Enrico Letta che nelle scorse ore ha consigliato di chiudersi in conclave "a pane e acqua" per trovare un accordo. "Io preferisco la pasta", afferma Matteo Renzi. "Fondamentale è l'acqua, sul pane si può discutere", ribatte il ministro per lo Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti. Intanto continua a far discutere il ruolo del M5s guidato da Giuseppe Conte. "Io mi sono dimessa da ministra per dire che Conte è una persona inaffidabile", attacca Teresa Bellanova di Italia Viva.Di Camilla R. Bruno e Francesco Giovannetti

Senza Titolo

il retroscenaAnnalisa Cuzzocrea /Roma«Ci sono due metodi: quello del Pd, che ha proposto una candidatura istituzionale in stile Mattarella e un patto di legislatura, e quello di Denis Verdini, che dice come cercare i voti per Berlusconi ma teorizza che comunque spetta a Salvini il diritto di avanzar

Senza Titolo

il retroscenaAnnalisa Cuzzocrea /Roma«Ci sono due metodi: quello del Pd, che ha proposto una candidatura istituzionale in stile Mattarella e un patto di legislatura, e quello di Denis Verdini, che dice come cercare i voti per Berlusconi ma teorizza che comunque spetta a Salvini il diritto di avanzar

Senza Titolo

Flavia Amabile romaÈ un istante, rapidissimo. Giorgia Meloni si è raccolta per qualche minuto davanti alla bara di David Sassoli. Quando solleva la testa dà ancora uno sguardo alla foto in cui il presidente del Parlamento Europeo ha il sorriso che ha incantato per anni intere generazioni di telespet

Senza Titolo

Flavia Amabile romaÈ un istante, rapidissimo. Giorgia Meloni si è raccolta per qualche minuto davanti alla bara di David Sassoli. Quando solleva la testa dà ancora uno sguardo alla foto in cui il presidente del Parlamento Europeo ha il sorriso che ha incantato per anni intere generazioni di telespet

Senza Titolo

l'intervistapiero tallandini«Trieste è un'eccellenza della portualità italiana, grazie ai rapporti commerciali con l'estero costruiti in modo strategico e alla capacità di puntare sull'intermodalità, ovvero la via da seguire per un nuovo modello sostenibile di sviluppo. Di questo parleremo nel conve