Chi sono i leader mondiali che hanno omaggiato la regina: da Biden all'emiro di Dubai

video Da Joe Biden a Emmanuel Macron, da Sergio Mattarella a Jair Bolsonaro, passando per la signora Zelensky e l'emiro di Dubai. Sono stati numerosissimi i leader mondiali che hanno partecipato alle esequie della regina Elisabetta II. Tra gli assenti illustri figura certamente il presidente cinese Xi Jinping che ha deciso di mandare il suo vicepresidente Wang Qishan in rappresentanza. Nella lista degli invitati, invece, non figurano i leader di Afghanistan, Siria e Venezuela, oltre che al presidente russo, Vladimir Putin. SEGUI LA DIRETTAvideo Reuters

Pallavolo, gli azzurri campioni del mondo arrivano al Quirinale

video Dopo il trionfo nella finale del campionato del mondo contro la Polonia a Katowice, gli azzurri dell'Italvolley sono rientrati a Roma per dirigersi immediatamente al Quirinale per essere ricevuti dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Alcune decine di tifosi hanno accolto i campioni del mondo con applausi, i ragazzi di De Giorgi hanno risposto salutando e mostrando la coppa nelle mani di capitan Giannelli. L'ARTICOLO Volley, l'Italia campione del mondo ricevuta da Mattarella

Crisi di governo, la prima uscita pubblica di Sergio Mattarella e dei ministri Speranza e Franceschini

video Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, si è recato all'inaugurazione del Restauro delle Corsie Sistine nel Complesso Monumentale di Santo Spirito in Sassia, a Roma. Prima di lui sono arrivati i ministri Speranza e Franceschini, ma anche il presidente della Regione Lazio Zingaretti e il Sindaco di Roma, Gualtieri. Questa è la prima uscita pubblica del presidente e dei ministri dopo la crisi di governo e lo scioglimento delle Camere Segui la direttaVideo Ansa

Draghi: "Vado dal Presidente della Repubblica per comunicare le mie determinazioni"

video "Alla luce del voto in Senato, mi recherò dal Presidente della Repubblica per comunicare le mie determinazioni". Dura poco più di due minuti la seduta della Camera dei Deputati per le comunicazioni di Mario Draghi. Il presidente del Consiglio ha preso parola annunciando immediatamente la volontà di andare al Quirinale da Sergio Mattarella per "comunicare le mie determinazioni". A cura di Luca PellegriniVideo Camera dei Deputati

Festa della Repubblica: il discorso del prefetto in piazza Unità a Trieste

video La Prefettura di Trieste ha organizzato in piazza Unità le tradizionali celebrazioni in occasione del 76esimo Anniversario della fondazione della Repubblica. Nel corso della mattinata si è tenuta la cerimonia dell’alzabandiera alla presenza delle autorità locali. Le celebrazioni sono proseguite nel pomeriggio con l’esibizione con musica d’ordinanza della Brigata Alpina Julia. Alle 18 è stato il momento degli onori al Commissario del Governo e Prefetto di Trieste Annunziato Vardè con rassegna dei reparti schierati. A seguire la lettura del messaggio del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Poi, allocuzione del Prefetto e ammainabandiera con ulteriore esecuzione musicale della Julia.Video di Francesco Bruni

2 giugno, il volo delle Frecce Tricolori all'Altare della Patria

video Si sono aperte con la deposizione di una corona di alloro all'Altare della Patria da parte del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, le celebrazioni del 76esimo anniversario della Repubblica italiana. Momenti toccanti si sono vissuti in via del Corso, quando centinaia di spettatori accorsi per assistere all'evento hanno cantato l'Inno Nazionale per accogliere lo spettacolo delle Frecce Tricolori. L'ARTICOLO Festa della Repubblica: la parata del 2 giugno in direttaVideo Ansa

Immagine simbolo

Tra le tappe del prezioso percorso di riconciliazione con i Paesi dell'ex Jugoslavia concretizzatosi negli ultimi anni, è stato ricordato anche l'incontro dello stesso Sergio Mattarella e dell'omologo sloveno Borut Pahor alla Foiba di Basovizza il 13 luglio del 2020. Un momento rimasto scolpito nel

Senza Titolo

Luigi Dell'Olio / MILANOMentre si avvicina l'addio alla guida di Fincantieri, nella quale ha tenuto ben saldo il timone del comando per 20 anni, Giuseppe Bono resta alla guida della Confindustria regionale, almeno per ora. Perché anche su questo fronte la sua posizione non è così salda e rischia di

Al Mondo unito

La prima visita ufficiale di Sergio Mattarella nel suo ruolo di presidente della Repubblica in provincia di Trieste è datata 24 maggio 2015, quando, appena eletto, si recò al Collegio del Mondo unito per l'apposizione di una targa dedicata a Corrado Belci. Nell'occasione visitò anche il Monte San