Senza Titolo

Alex PessottoCentododici opere di Cecilia Seghizzi, per la stragrande maggioranza acquerelli, andranno all'asta. Molti appassionati potranno quindi acquisire i lavori di colei che è stata un simbolo della vita culturale cittadina.Sarà il foyer del Verdi ad accogliere l'esposizione (la cosiddetta "pr

Candidature il 10 maggio

Sopra Guido Germano Pettarin e Giorgio Brandolin assieme a Pierpaolo Martina nella sede del candidato sindaco; a sinistra Rodolfo Ziberna sembra mimare che manca davvero poco per vincere al primo turno ed evitare il ballottaggio. Le liste si depositano entro mezzogiorno del 10 maggio. Foto Marega

Senza Titolo

Marco Bisiach Mentre sullo sfondo resta l'eco delle parole al miele di Giorgio Brandolin e Mara Cernic su Pierpaolo Martina di Insieme per Gorizia, ci si mette pure il Covid a frenare il decollo (quello ufficiale) della campagna elettorale di Laura Fasiolo e della sua ampia e variegata coalizione di

Senza Titolo

Da Capitale europea della Cultura a Capitale delle Capitali europee della Cultura del centro Europa: Gorizia e Nova Gorica guardano con ambizione già oltre l'attuale impegno comune del 2025. A lanciare la sfida di lungo periodo è il presidente del GectGo Paolo Petiziol. A fornirgli l'assist è stata

Un dream team con due direttrici e un presidente

chi sonoRomina Kocina per il GectGo e Kaja Sirok per lo Zavod Go!2025. A un mese dalla loro nomina, le direttrici dei due enti di diritto pubblico sono state presentate ufficialmente ieri. E con loro - insieme ai sindaci di Gorizia e Nova Gorica, Rodolfo Ziberna e Klemen Miklavic - c'era il presiden

Il nodo Radicali per Azione Ex contras in ordine sparso

Marco BisiachI tre "poli" principali hanno trovato, chi da tempo e chi più di recente, i titolari del ruolo di candidato e schieramenti ormai piuttosto chiari, al netto degli ultimi "aggiustamenti", o di colpi di scena. Il sindaco uscente e ricandidato Rodolfo Ziberna per il centrodestra, l'ex senat

Commissione italo-slovena sulla gestione dell'Isonzo

Luigi MurcianoZiberna chiama, l'Autorità di Bacino risponde. Qualcosa si muove - dopo il clamoroso episodio della morìa di pesci nel Gradiscano - sul fronte della "gestione" idrica del fiume Isonzo fra Italia e Slovenia. Il primo cittadino di Gorizia e l'assessore comunale all'Ambiente Francesco Del