Senza Titolo

GoriziaÈ iniziata ieri pomeriggio la distribuzione delle 2.100 confezioni di due mascherine ciascuna, assegnate dalla Regione al Comune di Gorizia. A consegnarle i volontari della Protezione civile che le recapiteranno alle famiglie formate da due o più componenti di cui almeno uno over 75. «Si trat

Senza Titolo

GoriziaÈ iniziata ieri pomeriggio la distribuzione delle 2.100 confezioni di due mascherine ciascuna, assegnate dalla Regione al Comune di Gorizia. A consegnarle i volontari della Protezione civile che le recapiteranno alle famiglie formate da due o più componenti di cui almeno uno over 75. «Si trat

«Ignota la socialità di molti concittadini»

GradiscaÈ stato il mesto suono delle campane, fatte suonare alle 15.30 dal parroco don Gilberto Dudine, ad annunciare la scomparsa del primo "caduto" gradiscano collegabile al coronavirus. Il sacerdote stava coprendo le statue e i crocifissi della chiesa, come da tradizione nella V Domenica di Quare

«Ignota la socialità di molti concittadini»

GradiscaÈ stato il mesto suono delle campane, fatte suonare alle 15.30 dal parroco don Gilberto Dudine, ad annunciare la scomparsa del primo "caduto" gradiscano collegabile al coronavirus. Il sacerdote stava coprendo le statue e i crocifissi della chiesa, come da tradizione nella V Domenica di Quare

Il Cara è pieno e incombono Covid-19 e cambio gestione

Luigi Murciano / GradiscaPresenze aumentate di un terzo nel giro di qualche settimana. E operatori in stato di agitazione per l'assenza di certezze sul proprio futuro. Pare arroventarsi la situazione del centro richiedenti asilo di Gradisca. In piena allerta-Coronavirus il Cara è ritornato repentina

Il Cara è pieno e incombono Covid-19 e cambio gestione

Luigi Murciano / GradiscaPresenze aumentate di un terzo nel giro di qualche settimana. E operatori in stato di agitazione per l'assenza di certezze sul proprio futuro. Pare arroventarsi la situazione del centro richiedenti asilo di Gradisca. In piena allerta-Coronavirus il Cara è ritornato repentina

«Tomasinsig ha agito bene: i contagi vanno denunciati»

Luigi Murciano / Gradisca« Linda Tomasinsig non poteva certo girarsi dall'altra parte». Continua a far discutere il caso dell'accertato contagio da Covid-19 all'interno del Cpr di Gradisca. Una notizia, quella della positività di un cittadino nigeriano trasferito giovedì scorso da Cremona - e da all

«Tomasinsig ha agito bene: i contagi vanno denunciati»

Luigi Murciano / Gradisca« Linda Tomasinsig non poteva certo girarsi dall'altra parte». Continua a far discutere il caso dell'accertato contagio da Covid-19 all'interno del Cpr di Gradisca. Una notizia, quella della positività di un cittadino nigeriano trasferito giovedì scorso da Cremona - e da all

Bufera sul sindaco di Gradisca «Forze dell'ordine in pericolo»

le reazioniNessuna allerta. Ma certamente preoccupazione. Ora che la notizia di un caso di contagio all'interno delle spesso invalicabili mura del Cpr è trapelata, il timore è che ciò inneschi tensioni e proteste da parte degli altri migranti "reclusi", già in stato di agitazione in queste ore tanto

Bufera sul sindaco di Gradisca «Forze dell'ordine in pericolo»

le reazioniNessuna allerta. Ma certamente preoccupazione. Ora che la notizia di un caso di contagio all'interno delle spesso invalicabili mura del Cpr è trapelata, il timore è che ciò inneschi tensioni e proteste da parte degli altri migranti "reclusi", già in stato di agitazione in queste ore tanto

Positivo al Cpr, in quarantena gli agenti

Luigi Murciano / GRADISCAÈ un giovane di nazionalità nigeriana l'ospite del Cpr di Gradisca risultato positivo al contagio da Covid-19 e posto precauzionalmente in totale isolamento, sin dal suo arrivo, nella struttura di detenzione per migranti in attesa di rimpatrio, avvenuto otto giorni fa. Secon

Positivo al Cpr, in quarantena gli agenti

Luigi Murciano / GRADISCAÈ un giovane di nazionalità nigeriana l'ospite del Cpr di Gradisca risultato positivo al contagio da Covid-19 e posto precauzionalmente in totale isolamento, sin dal suo arrivo, nella struttura di detenzione per migranti in attesa di rimpatrio, avvenuto otto giorni fa. Secon

Un positivo al Centro rimpatri di Gradisca

Luigi Murciano / GRADISCAÈ legato a un ospite del Cpr uno degli 8 casi di positività al Covid-19 registrati sinora a Gradisca d'Isonzo. La notizia è stata ufficializzata ieri dal sindaco della Fortezza, Linda Tomasinsig, che in serata ha voluto informarne pubblicamente la cittadinanza. A essere risu

Un positivo al Centro rimpatri di Gradisca

Luigi Murciano / GRADISCAÈ legato a un ospite del Cpr uno degli 8 casi di positività al Covid-19 registrati sinora a Gradisca d'Isonzo. La notizia è stata ufficializzata ieri dal sindaco della Fortezza, Linda Tomasinsig, che in serata ha voluto informarne pubblicamente la cittadinanza. A essere risu

Gradisca, positivo al Cpr Dentro monta la tensione

Primo caso di positività all'interno del Cpr di Gradisca. Lo ha confermato lo stesso sindaco Linda Tomasinsig dopo un colloquio con il Prefetto Marchesiello. L'irregolare, di cui non si conosce la nazionalità, era stato sottoposto a tampone dato che il 19 marzo era arrivato dalla Lombardia. È sta