Senza Titolo

lo sfoglioArianna BoriaCon chi scoprì l'eros un seduttore impunito come Vittorio Gassman? Con una leonessa che in realtà era una "mula". Nella sua autobiografia, "Un grande avvenire dietro le spalle", edita nell'81 da Longanesi, il mattatore la cita solo con le iniziali E.L. Chi era questa bellezza

Senza Titolo

lo sfoglioArianna BoriaCon chi scoprì l'eros un seduttore impunito come Vittorio Gassman? Con una leonessa che in realtà era una "mula". Nella sua autobiografia, "Un grande avvenire dietro le spalle", edita nell'81 da Longanesi, il mattatore la cita solo con le iniziali E.L. Chi era questa bellezza

Senza Titolo

Il 3 novembre, a pochi giorni dalla visita compiuta a Gorizia e Nova Goriza insieme a Borut Pahor, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, tornerà in Friuli Venezia Giulia. Lo farà per commemorare il centenario dalla traslazione della salma del Milite ignoto. Accompagnato dal ministro dell

Il regalo di Etica del gusto a Mattarella

Un panettone che rappresenta l'artigianato alimentare e la cultura dolciaria della nostra regione, realizzato dai maestri dell'associazione Etica del gusto, è stato offerto giovedì al presidente della Repubblica italiana Sergio Mattarella, e slovena, Borut Pahor dal sindaco di Gorizia Rodolfo Zibern

Senza Titolo

Francesco Fain / GORIZIADue città, una città. Il passato doloroso. Un futuro luminoso comune da costruire. Si potevano sovrapporre, tanto i messaggi andavano nella medesima direzione, i discorsi ufficiali dei Presidenti della Repubblica italiana Sergio Mattarella e slovena Borut Pahor pronunciati ne

Senza Titolo

Appostati sui tetti pronti a intervenire nel caso in cui i presidenti della Repubblica di Italia e Slovenia, Sergio Mattarella e Borut Pahor, si fossero trovati improvvisamente in pericolo. Come annunciato i cecchini hanno vigilato dall'alto sulla sicurezza dei due capi di Stato, ma per la fortuna d

Senza Titolo

Francesco Fain / GORIZIADue città, una città. Il passato doloroso. Un futuro luminoso comune da costruire. Si potevano sovrapporre, tanto i messaggi andavano nella medesima direzione, i discorsi ufficiali dei Presidenti della Repubblica italiana Sergio Mattarella e slovena Borut Pahor pronunciati ne

Senza Titolo

Stefano Bizzi / Nova GoricaL'Isonzo che unisce. Sergio Mattarella e Borut Pahor hanno fatto molto più che gettare un ponte tra i due Paesi: lo hanno anche percorso. Simbolicamente e fisicamente: simbolicamente sostenendo moralmente le due Gorizie e la Capitale europea della Cultura 2025, fisicamente

Senza Titolo

Nova GoricaHanno ascoltato gli inni nazionali sotto una pioggia insistente e senza ombrello hanno passato in rassegna anche il picchetto d'onore per poi incontrare le delegazioni delle rispettive minoranze linguistiche. Il primo atto della visita dei presidenti della Repubblica Sergio Mattarella e B

Senza Titolo

Elisa ColoniDue Presidenti e una prima pagina. Anzi, la prima pagina, quella con la quale iniziò la storia de Il Piccolo il 29 dicembre 1881, venduto dall'allora ventunenne Teodoro Mayer, fondatore e direttore del quotidiano, nelle stanze di casa sua. Furono 32 le copie distribuite in quel giorno di

Senza Titolo

Nova GoricaHanno ascoltato gli inni nazionali sotto una pioggia insistente e senza ombrello hanno passato in rassegna anche il picchetto d'onore per poi incontrare le delegazioni delle rispettive minoranze linguistiche. Il primo atto della visita dei presidenti della Repubblica Sergio Mattarella e B

Senza Titolo

Marco Bisiach / GORIZIA«Evviva il presidente!». Solo tre parole, ma gridate forti e in coro, precedute e seguite dagli applausi. Salite nel cielo di Gorizia hanno accolto Sergio Mattarella (in primis, ovviamente, a lui era indirizzato il saluto) e Borut Pahor, scandite dalle voci delle poche decine

La benemerenza

Borut Pahor ha concesso l'ordine di conferimento dell'onorificenza della Repubblica di Slovenia al Presidente della Repubblica italiana, Sergio Mattarella. Si tratta del piĂš prestigioso riconoscimento nazionale. ÂŤPer i meriti personali nell'approfondimento dei legami di amicizia tra la Repubblica

Senza Titolo

Al termine della cerimonia di benvenuto dato a fine mattinata in piazza Bevkov a Nova Gorica dal presidente sloveno Borut Pahor al suo omologo italiano Sergio Mattarella, gli operai sono subito entrati in azione per rimuovere le transenne e riarrotolare il tappeto rosso su cui i due capi di Stato av

Senza Titolo

la storiaAlex PessottoVentiquattro bandiere, subito prima del fondale nero. Non ce n'è una che prevalga: otto italiane, otto slovene, otto dell'Ue. Nella piazza delle due città non sembrano esserci due Stati differenti e non è certo la pioggia, che nella tensostruttura della Transalpina non manca di

Senza Titolo

Elisa ColoniDue Presidenti e una prima pagina. Anzi, la prima pagina, quella con la quale iniziò la storia de Il Piccolo il 29 dicembre 1881, venduto dall'allora ventunenne Teodoro Mayer, fondatore e direttore del quotidiano, nelle stanze di casa sua. Furono 32 le copie distribuite in quel giorno di

Il Presidente si schiera contro i nazionalismi

il verticeUgo Magri / ROMAAll'appello dell'Unione europea mancano ancora cinque Paesi che per storia, cultura e valori non possono esserne considerati estranei. Si tratta del Kosovo, del Montenegro, della Macedonia del Nord, dell'Albania e della Serbia: i cosiddetti Balcani occidentali. L'Italia ha