Senza Titolo

dopo 1 t.s.17-18 40-33 55-48 70-70Allianz Pallacanestro Trieste: Banks 14, Davis 14, Fernandez, Konate, Deangeli, Mian 11, Delia 14, Fantoma ne, Cavaliero 9, Campogrande 8, Grazulis.13 All.: CianiUnahotels Reggio Emilia: Thompson 5, Hopkins 12, Baldi Rossi, Strautins 9, Crawford 10, Colombo ne Cinci

Senza Titolo

dopo 1 t.s.17-18 40-33 55-48 70-70Allianz Pallacanestro Trieste: Banks 14, Davis 14, Fernandez, Konate, Deangeli, Mian 11, Delia 14, Fantoma ne, Cavaliero 9, Campogrande 8, Grazulis.13 All.: CianiUnahotels Reggio Emilia: Thompson 5, Hopkins 12, Baldi Rossi, Strautins 9, Crawford 10, Colombo ne Cinci

L'Allianz spiega le vele per superare Reggio Emilia

Roberto Degrassi / TRIESTEIl luogo è già stato espugnato una volta, in questa stagione. Anzi, all'Unipol Arena di Casalecchio di Reno contro la Fortitudo l'Allianz sfoderò una prova di grande personalità. Ci torna stasera, alle 19, ma contro l'Unahotels Reggio Emilia. Un trasloco, quello reggiano da

Senza Titolo

Raffaele Baldini / TRIESTEUn'altra partita dall'alto peso specifico ai fini della classifica. L'Allianz affronta la Unahotels per cercare di guadagnarsi quel metro in più in vista del rush finale."Doppioni" difficili da gestire Reggio Emilia ha cambiato faccia diverse volte, cercando di tamponare la

Senza Titolo

Raffaele Baldini / TRIESTEUn'altra partita dall'alto peso specifico ai fini della classifica. L'Allianz affronta la Unahotels per cercare di guadagnarsi quel metro in più in vista del rush finale."Doppioni" difficili da gestire Reggio Emilia ha cambiato faccia diverse volte, cercando di tamponare la

L'Allianz spiega le vele per superare Reggio Emilia

Roberto Degrassi / TRIESTEIl luogo è già stato espugnato una volta, in questa stagione. Anzi, all'Unipol Arena di Casalecchio di Reno contro la Fortitudo l'Allianz sfoderò una prova di grande personalità. Ci torna stasera, alle 19, ma contro l'Unahotels Reggio Emilia. Un trasloco, quello reggiano da

Alviti sempre convincente ma l'Italia deve capitolare

Lorenzo Gatto / TRIESTESeconda sconfitta consecutiva per l'Italia, superata nella "bolla" di Perm dalla Macedonia. Azzurri comunque primi nel girone nonostante il passo falso, la formazione di Todorov tiene accesa la fiammella della speranza e si giocherà la qualificazione agli Europei del prossimo