Hockey inline, prima gara per l’A1 per il Polet

Inizierà oggi a Montebelluna il rush finale per la promozione in serie A1 del Polet. La squadra triestina di hockey inline infatti sarà ospite dei veneti per la prima gara della finalissima promozione. Si giocherà al meglio delle tre gare. In caso di terza partita questa verrà disputata al

Nel “Balkan Burger” non c’è traccia di sangue

Finale con sorpresa l’altra sera al Teatro Verdi di Pordenone, dopo il nuovo debutto dello spettacolo “Sogno di una notte di mezza sbornia” che ha riportato in scena, dopo quattro mesi di riposo forzato, Luca De Filippo e la sua compagnia. Sugli applausi, Luca ha chiesto l'attenzione del p

Daniele Pasa: «A Trieste ho lasciato il cuore»

di Antonello Rodio wTRIESTE Ex giocatore alabardato per tre stagioni a cavallo degli anni Duemila, ex vice di Gotti nella breve esperienza con la Triestina, Daniele Pasa domani affronterà da avversario l’Unione come allenatore. All’andata, la vittoria del suo Montebelluna fu fatale a Costa

Cormonese, vincente il cambio Albanese-Seculin

CORMONS Seculin estrae il coniglio dal cilindro e per la Cormonese sono tre punti d'oro. Il mago, però, è anche mister Sdrigotti che solo cinque minuti prima del gol decisivo aveva immesso nella mischia l'attaccante. La rete che arriva dalla panchina la dice lunga sulle potenzialità della

La Simagas a Cordenons Big match Minerva-Zalet

TRIESTE Penultimo turno prima del “rompete le righe” imposto dalla sosta natalizia e giornata che inaugura la seconda decade di un campionato interessante, per lo meno dal Volleybas Udine in giù. La vetta è monopolizzata sin dal fischio d'inizio della prima giornata dalla capolista Liberta

«A Venezia porto offshore europeo»

di Vito de Ceglia wMILANO «Ora manca solo un passaggio formale: il via libera del Cipe, a cui dobbiamo presentare un proposta finanziaria pubblico-privata. E poi si parte». Paolo Costa, presidente dell’Authority di Venezia, cerca subito di sgombrare il campo da incomprensioni e valutazioni

I volontari per ore alla ricerca del coltello

PAGNACCO Hanno lavorato senza sosta anche nella giornata di ieri. Coordinati dai carabinieri, i volontari della protezione civile hanno battuto palmo a palmo tutta l’area del’ippovia dove si è consumato l’efferato delitto di Silvia Gobbato, la giovane praticante massacrata a coltellate. Ha