In memoria di Valeria donati 2.500 euro al Cro

Luigi Murciano / SagradoTutti assieme per onorare la memoria di Valeria. È stata una splendida giornata di solidarietà, amicizia e sport quella che ha preso vita nei giorni scorsi sul campo di Sdraussina in ricordo di Valeria Visintin, "Lady Poggio", colonna portante e tuttofare dell'associazione sportiva della frazione e moglie dello storico presidente Amerigo Visintin, recentemente scomparsa. Organizzato dalla Fortezza Over 40 e da alcuni encomiabili volontari dietro le quinte, il primo memorial dedicato alla signora Valeria ha visto sfidarsi tre compagini di veterani (Leon Bianco, Amici di Poggio e Fortezza Over 40) che si sono sfidate in un triangolare vinto dalla compagine cormonese. A seguire, l'evento clou della giornata, una riedizione dell'infuocato derby del paese, che ha rivisto dopo tanto (troppo) tempo di nuovo in campo le "vecchie glorie" di Poggio e Sagrado che si sono date battaglia come ai vecchi tempi, non mancando di dare spettacolo e concludere la sfida con un pirotecnico 2-2. Altrettanto pirotecnico il terzo tempo al chiosco, uno dei "regni" di Valeria, dove i ricordi, gli aneddoti e le battute l'hanno fatta da padrone tra i partecipanti fino a notte inoltrata.L'intera giornata organizzata in memoria di Valeria - generosa volontaria che assieme al marito (presente e commosso assieme ai figli Caterina e Marino) ha saputo condurre per decenni l'Asd Poggio e tenerla in vita nonostante tutti i problemi che affliggono le piccole associazioni - a detta dei presenti è riuscita nel migliore dei modi. La manifestazione grazie al contributo degli organizzatori, dei giocatori e degli amanti del calcio ha richiamato anche diversi spettatori. L'incasso di 2.500 euro è stato devoluto in beneficenza a favore del Cro di Aviano. --© RIPRODUZIONE RISERVATA