Senza Titolo

- Tanto più gradito, dopo la sfuriata invernale di domenica, con bora a 100 e nevischio, è tornato ieri il sole, la cui ricomparsa è stata salutata come avvento di primavera.- Due giardini pubblici, dopo anni di abbandono, verranno radicalmente rimessi a nuovo. Si tratta di quello esistente in viale Miramare (case Incis di Roiano) e di quello fra la va San Michele e la via Cattedrale.- I tanti "orioli", che sono sistemati su vari palazzi della città, vanno come vanno e, se si fermano, restano inattivi per parecchie settimane, come quello della torre della "Madonna del Guato" (recte Pescheria).- Alla presenza di quasi un migliaio di tifosi, il "Triestina Club" primo Club Amici dell'Unione ha festeggiato ieri sera, in una nota birreria di via Giulia, la ricorrenza del primo anniversario della propria costituzione.- La consulta rionale dell'Altipiano Est ha preso atto con soddisfazione la variante del P. R., che riserva ad uso pubblico una vasta zona lungo via Doberdò a Villa Opicina, escludendo attività industriali e depositi di idrocarburi.