Senza Titolo

Il museo del San Michele propone a febbraio una nuova iniziativa volta all'approfondimento della storia del monte San Michele durante il primo conflitto mondiale. Nello specifico si tratta dell'escursione tematica "Il volto austro-ungarico del monte San Michele" che si terrà sabato alle 14 e sarà condotta dal ricercatore ed esperto storico Mitja Juren. Profondo conoscitore del Monte, Juren illustrerà anche attraverso spunti diaristici di grande vividezza, come appariva militarmente e ciò che rappresentava il San Michele agli occhi dei reparti austro-ungarici. L'evento, gratuito, è organizzato dalla cooperativa sociale Thiel in collaborazione con il Comune di Sagrado e con il sostegno della Fondazione Carigo. L'escursione (3 ore circa) partirà dal piazzale antistante al museo multimediale. Necessario presentarsi con Green pass rafforzato e con mascherina, abbigliamento e calzature sportive un quarto d'ora prima dell'orario d'inizio, per la registrazione. --L.M.