Prosegue Cinema sotto l'albero

Proseguirà fino al 6 gennaio la rassegna Cinema sotto l'albero al Teatro Comunale di Cormòns, una programmazione ricchissima per allietare il periodo natalizio e portare al cinema tutta la famiglia con ingresso intero a 5 euro e ridotto a 3,5euro. Da venerdì al 6, alle 17, sarà proposto Big Hero 6: una commedia d'avventura ricca d'azione sull'enfant prodige esperto di robot Hiro Hamada, che impara a gestire le sue geniali capacità grazie a suo fratello, il brillante Tadashi e ai suoi amici: l'adrenalica Go Go Tamago, il maniaco dell'ordine Wasabi No-Ginger, la maga della chimica Honey Lemon e l'entusiasta Fred. Quando una serie di circostanze disastrose catapultano i protagonisti al centro di un pericoloso complotto che si consuma sulle strade di San Fransokyo, Hiro si rivolge al suo amico più caro, un robot di nome Baymax, e trasforma il suo gruppo di amici in una squadra altamente tecnologica, per riuscire a risolvere il mistero. Negli stessi giorni ma alle 20, sarà proiettato Il ragazzo invisibile: il film ha per protagonista Michele ed è stato girato a Trieste. A GORIZIA E A TAPOGLIANO Ha già raggiunto quota 200 il numero degli espositori che metteranno in mostra i loro lavori alla mostra presepi" che si svolgerà al centro Margotti della parrocchia di Maria SS. Regina di via Montesanto a Gorizia. Si accettano ancora le adesioni ancora oggi. L'inaugurazione avverrà sabato alle 9 alla presenza dell'arcivescovo emerito Dino De Antoni e del parroco don Paolo Bonetti. L'esposizione resterà aperta al pubblico fino al giorno dell'Epifania. E a Tapogliano la tradizione del "presepio dei sassi" continua. Giunto alla 13.a edizione il presepio di Topogliano è diventato meta di molti cultori e appassionati di presepi. Carla Peras, l'artista che ogni anno allestisce questo piccolo capolavoro fatto di sassi del Torre dipinti a mano e raffigurati i personaggi del presepio, ha nuovamente stupito: infatti il visitatore vedrà nel mezzo del presepe un grande lago con delle cascate e i Re Magi oltre che dai cammelli quest'anno saranno accompagnati anche da un bellissimo elefante. Perciò dopo due mesi di intensa preparazione l'artista già ad ottobre ha iniziato la sua opera. Oggi l'inaugurazione, subito dopo la santa messa, alle 11 nella chiesetta di Santa Margherita (che ormai sta diventando piccola per il presepe). Il presepe rimane aperto fino a domenica 11 gennaio con i seguenti orari: feriali: 15-19, festivi 11-13 e 15-19. Le offerte, che il visitatore vorrà lasciare, saranno devolute alla Casa via di Natale di Aviano.