Il Taekwon-do sbarca a Ronchi

Il Taekwon-do tradizionale sbarca a Ronchi dei Legionari. L'arte marziale coreana per eccellenza, "arte dei calci e pugni in volo", arriva in città nello stile originale, così come importato in Europa negli anni Settanta dai maestri coreani. Domani, alle 18.30, sarà inaugurata la nuova scuola, nei locali dell'albergo Furlan, con un allenamento e una dimostrazione aperti al pubblico, alla presenza del Gran master L.L. Drexler e vari ospiti. Il caposcuola Drexler, dal 1996 a Udine con una scuola che conta numerosi allievi, ha affidato al maestro Matteo Cechet la gestione del nuovo centro a Ronchi dei Legionari.