Tornano i "Dire Straits Legends"

TRIESTE Sarà la concept-band "Dire Straits Legends" a chiudere questa sera in piazza Unità d'Italia la lunga giornata rosa di Trieste. Dopo aver concluso il tour italiano con la serata al Politeama Rossetti, la formazione si ripresenta in città, ma non si tratterà di un concerto vero e proprio. La performance si limiterà ad uno show-case composto da una manciata di canzoni. Lo spettacolo di fine Giro d'Italia inizierà alle 20 dopo la premiazione del vincitore della corsa a tappe partita da Belfast lo scorso 5 maggio. Tra gli altri eventi collaterali, nel pomeriggio alle 15 Vittorio Brumotti presenterà una delle sue incredibili performance di RoadBike FreeStyle. Campione di bike-trial, Brumotti detiene dieci record mondiali riconosciuti dal Guinness dei Primati, ma è noto al grande pubblico per le sue apparizioni a Striscia la Notizia. Con la conclusione del Giro si conclude oggi anche la raccolta fondi di Oxfam "Con le donne per vincere la fame". A Trieste ritorna, nella duplice veste di madrina della corsa rosa e testimonial dell'associazione umanitaria, l'attrice Chiara Francini, già presente a Modena e Salsomaggiore. Ad accogliere appassionati e tifosi, all'arrivo di tappa ci sarà il camper con i volontari, testimonial e portavoce che oltre ad animare l'arrivo lanceranno appelli a sostenere l'iniziativa benefica contro la povertà. Insieme a Oxfam, i protagonisti del Giro d'Italia inviteranno il pubblico ad inviare con un sms solidale al numero 45501 per sostenere 50mila donne. Il denaro le aiuterà a produrre cibo, ad accedere alle risorse e al credito, a rafforzare la loro capacità di creare e commercializzare prodotti agricoli e artigianali dei loro Paesi (Albania, Bosnia Erzegovina, Cambogia, Ecuador, Marocco e Palestina). Sarà possibile donare fino alla mezzanotte di oggi.