in breve

ospite l'ics Al Circolo della stampa incontro sui rifugiati "Diritto di asilo e accoglienza dei rifugiati" è iol tema dell'incontro con Gianfranco Schiavone, presidente dell'Ics (Consorzio italiano di solidarietà), in agenda oggi alle 18 al Circolo della stampa di corso Italia 13 (secondo piano). squadra mobile Friulano incarcerato La Mobile ha eseguito un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Trieste nei confronti di un uomo, G.S., nato nel Pordenonese nel 1979 e domiciliato a Muggia, già noto alle forze dell'ordine. Si era reso responsabile di concorso in estorsione, fatto accaduto a Trieste nel 2008. G.S. sconterà in cella un anno e nove mesi di reclusione. territorio libero Comizio del Fronte per l'indipendenza Il Fronte per l'indipendenza del Territorio libero di Trieste comunica che domenica 11 maggio alle 10.30 a San Dorligo della Valle, al Teatro Preseren, terrà un comizio sul tema: "Tutti uniti per l'indipendenza del Territorio libero di Trieste". Parleranno Marcus Donato del Comitato Porto libero Trieste e Giorgio Marchesich, segretario del Fronte per l'indipendenza. lista di sinistra alle europee Moni Ovadia al Caffè San Marco Il regista e uomo di teatro Moni Ovadia sarà ospite a Trieste al Caffè San Marco l'11 maggio alle 21 quale candidato del Nordovest di L'Altra Europa per Tsipras, la lista della sinistra radicale che sostiene il leader greco Alexis Tsipras quale candidato alla Presidenza della Commissione Ue nelle elezioni europee. «L'avanzata dei partiti populisti e xenofobi nel nostro continente mette a dura prova l'efficacia del messaggio europeista. Ovadia ha esperienza e spalle abbastanza forti per presentare al "San Marco" questo arcipelago di movimenti minacciosi» comunica il Comitato L'altra Europa con Tsipras. visita al gattile Savino difende l'Oasi felina «La mia presa di posizione punta a tutelare il lavoro di un gruppo di volontari che non possono scoprire sul giornale che tutto il sacrificio e la passione messi in campo in questi anni vengano azzerati da una scelta della giunta che passa sopra le teste di tutti» spiega la deputata di Forza Italia Sandra Savino. Dopo la decisione del Comune di spostare il Mercato ortofrutticolo in via Costalunga dove insiste l'Oasi felina, ha visitato il Gattile. «Chiedo con forza - polemizza Savino - che sull'Oasi felina, per la quale stati investiti anche soldi pubblici, il Comune dia le garanzie necessarie di continuità dell'attività».