La poetica del silenzio di Music

"La poetica del silenzio" alle 19 Orario: tutti i giorni 10-13 e 16-20 "La poetica del silenzio" s'intitola la mostra dedicata a Zoran Music che s'inaugura alle 19 alla galleria One San Nicolò. L'esposizione è una sorta d'antologica d'eccezione dell'itinerario creativo di Music dal 1946 al '90: si parte dai cavallini e dai paesaggi dalmati, senesi e umbri, per arrivare a Venezia, alle Dolomiti e alle rocce. Ci sono poi i disegni sull'uomo e sulla sua decadenza, il famoso ciclo "Non siamo gli ultimi", ispirato alla sua tragica esperienza a Dachau, e quello naturalistico della vita. La rassegna propone fino al 31 dicembre quasi un centinaio di opere tra dipinti a olio, acrilici, acquerelli, tecniche miste, pastelli colorati, carboncini e grafiche. Tra le chicche un paesaggio dalmata su vetro del '46, precursore di tutti i cavallini e i paesaggi dalmati, il primo in assoluto sul tema e l'unico realizzato su vetro. Info su www.mostrazoranmusic.org. Nella foto, l'olio "Cavallo azzurro" (1950).