Gli chef stellati nella cucina di casa con Ein Prosit

di Furio Baldassi wTRIESTE In quale altra manifestazione gastronomica può capitare di trovarsi tre chef stellati nella cucina di casa a preparare i loro manicaretti per la vostra famiglia? Capiterà a "Ein Prosit", la principale rassegna enogastronomica del Nordest che nell'arco di quattro giorni - da giovedì 14 a domenica 17 novembre - raduna in Friuli Venezia Giulia tra Tarvisio e Malborghetto i principali produttori e chef del panorama italiano ed internazionale. Nel dettaglio, una delle iniziative, "Welcome home", che si svolgerà giovedì 14 e sabato 16 novembre, ideata in collaborazione con lo chef Emanuele Scarello degli "Amici" di Godia, per le guide il miglior ristorante della regione, permetterà a tre fortunate famiglie del Tarvisiano di ospitare tre tra i più bravi chef del Friuli Venezia Giulia. Si tratta di Andrea Canton de La Primula di San Quirino, Antonia Klugmann de L'Argine di Vencò e Massimiliano Sabinot del Vitello d'Oro di Udine che proporranno dei menù seguendo la linea guida del tema "i colori dell'autunno". La rassegna, giunta alla quindicesima edizione, promette veri e propri fuochi d'artificio. Oltre a Scarello sono attesi Fabrizia Meroi del "Laite" di Sappada, entrambi premiati con i "tre cappelli" dalla Guida Espresso 2014, l'ambasciatore della cucina slovena nel mondo Tomaz Kavcic, lo statunitense Hans Rueffert e i due maestri austriaci Manfred Stüfler e Jürgen Perlinger. Sette sono i percorsi del gusto proposti da Ein Prosit: oltre ai menù "casalinghi" ci saranno la Mostra Assaggio, le Degustazioni guidate, gli Incontri con i produttori, gli Itinerari del gusto, i Laboratori dei sapori e la Cucina della Valcanale e i vini autoctoni. Una maniera di "vivere" il territorio con un'esperienza sensoriale assolutamente particolare. L'edizione di quest'anno avrà come protagonisti, tra gli altri, Igles Corelli, il maestro della cucina italiana d'autore e autentico decano dei creativi il 14 novembre al Ristorante Buon Arrivo di Camporosso, Ciro Salvo, il re incontrastato della pizza napoletana il 15 novembre al Ristorante Pizzeria Raibl di Tarvisio, Paolo Parisi, il produttore del "superuovo" sempre il 15 novembre alla Baita di Beatrice a Camporosso. Sabato 16 invece la star assoluta sarà Fabrizia Meroi del Laite di Sappada al Ristorante Edelhof. Di particolare interesse, le cinque serate "4 mani 1 cena" proposte dallo chef  Ilija Pejic al Ristorante Ilija Golf Club di Tarvisio che cucinerà in ogni serata con uno chef diverso. Si parte il 13 novembre con una cena riservata agli under 25, per proseguire il giorno seguente in cui Ilija Pejic cucinerà con lo stellato abruzzese Nicola Fossaceca. Il 15 novembre è la volta dello sloveno Tomaz Kavcic, mentre il 16 novembre le altre due mani saranno dell'austriaco Manfred Stüfler. La chiusura, il 17 novembre, in coppia con Jürgen Perlinger, lo chef del celebre hotel cinque stelle Warmbaderhof e del nuovo "Das Kleine Restaurant" (un cappello Gault Millau) di Warmbad. Grande curiosità per la doppia serata, in programma venerdì 15 e sabato 16 al Ristorante Valbruna Inn, con l'americano Hans Rueffert del Woodbridge Inn di Jasper (Usa), con relativo abbinamento ai vini del Friuli Venezia Giulia realizzata in collaborazione con Paolo Marchi, ideatore di "Identità Golose" ed Emanuele Scarello. E ancora: la Mostra assaggio con 130 aziende enogastronomiche nazionali ed internazionali suddivise in due sezioni, "Vigneto" e "Culinaria", nella cornice del Palazzo Veneziano di Malborghetto a proporre assaggi e degustazioni, le Degustazioni guidate (sabato 16 e domenica 17 novembre), percorso propedeutico alla corretta degustazione del vino, sempre a Palazzo Veneziano, gli Incontri con i produttori, le loro testimonianze e gli assaggi dei loro vini con Paolo Ianna, affermato wine consultant e docente di Master Vino di Slow Food. I Laboratori dei sapori avranno come protagonisti Bepi Pucciarelli, Paolo Marchi e Gianluca Fusto. Si chiude con la Cucina della Valcanale e i vini autoctoni con "menù assaggio" abbinati ai vini delle aziende. Il programma completo della XV edizione è consultabile al sito www.einprosit.org ©RIPRODUZIONE RISERVATA