"Extraterreni" con Toni Servillo

"Extraterreni" alle19 Info su www.miela.it Alla Mediateca della Cappella Underground (piazza Duca degli Abruzzi 3, secondo piano), appuntamento con "Extraterreni/Passeggiate nei prati dell'eternità" di Valeria Paniccia. Al cimitero di Napoli Santa Maria del Pianto fa da cicerone l'attore e regista Toni Servillo, uno dei più grandi uomini di teatro di oggi. La passeggiata tra le tombe assume il tono di una pacata intervista che mette in luce non solo le vite dei defunti ma anche la personalità degli intervistati. Con molta discrezione Servillo visita Totò, Nino Taranto, la famiglia Scarpetta e quella dei Viviani, infine Caruso. Al cimitero Poggioreale incontra il sepolcro di Giovanni Amendola, quello dell'astronomo Ernesto Capocci di Belmonte (autore del libro "La donna sulla luna", pubblicato sei anni prima del volume di Jules Verne) e quello di un illustre personaggio napoletano che si fece imbalsamare, Mariano D'ayala.