Un Lentigione corsaro espugna anche Colorno

COLORNO: Oppici, Bartoli, Lungu, Vezzoni,Caraffini, Maestrini (65'Bolsi), Ottoni, Greci,Pasquariello, Bovi (81'Monica),V Rabitti (83'Placchi). A disp. Bocchi, Boni, Carta; Reggiani. All. Pisi LENTIGIONE: Mondini, Lucchini, Fabris, Addona (37'Gargiulo), Urbano, Donati (23' Allepo), Mangiaro

«Sarà una Virtus più dura e concreta»

REGGIO Si avvicina il derby esterno con la Virtus Bologna ed il nuovo allenatore delle V-Nere Luca Bechi sta preparando la formazione da schierare in campo domenica pomeriggio contro i biancorossi di Menetti. Rispetto all'ultima gara, nel roster bolognese ci potrebbero essere due novità:

Senza vittorie esterne non si va in A

di Mauro Grasselli wREGGIO Dopo il “suicidio perfetto” sul campo di Pistoia, la Trenkwalder deve necessariamente “dimenticare” gli ultimi cinque minuti di quel match (dal 54-55 al 71-55 finale), se non l’intero ultimo quarto (28-3), per spostare l’attenzione esclusivamente sulla prossima

«La cooperativa ci aveva dato tutto»

«Sono in ferie fino al 10 aprile – dice Vincenzo Marzio, 53 anni, dipendente Cmr – Poi ci sarà la cassa integrazione a rotazione. La quota sociale? Ormai quella è persa. Ma lo stipendio è sempre stato puntuale: il 10 del mese, l’8 se cadeva la domenica. Ora spero che a noi lavoratori sia

RIDISEGNARE STRUTTURE AZIENDALI

E' il caso della Cmr , che nonostante la sua lunga storia, il suo impianto valoriale, la sua capacità lavorativa, avendo patito un prolungato stress finanziario dovuto al sostanziale blocco del mercato immobiliare, deve voltare pagina rispetto al passato. Oggi Cmr, pur nella difficoltà d