Arriva l’elisoccorso ma stanno tutti bene

VILLA MINOZZO Un incidente fortunatamente senza gravi conseguenze - solo qualche “sbucciatura” per i protagonisti - ha messo in moto ieri una imponente macchina di soccorso accorsa verso la vetta del Cusna. Soccorsi avviati non dal ragazzo ferito, ma da altri escursionisti che erano in zon

Immatricolazioni luglio positivo: +5%

Fiat Chrysler ha registrato una flessione dell’1,44% delle immatricolazioni a luglio a 31.054 unità rispetto al 2013 con una quota di mercato pari al 27,3%, in deciso calo dal 29,09% del luglio 2013 ma in rialzo di 0,2% rispetto a giugno 2014. Il mercato italiano ha invece registrato in lu

Rivive la musica dei Bagnoli

CAMPEGINE Domani, alle 22.30, nella piazzetta Bar Condicio del parco della Polisportiva Campeginese (via Sorte), il quintetto d’archi I Violini di Santa Vittoria presenterà una delle più belle pagine musicali dell’Emilia Romagna. Si tratta di “Concerto Bagnoli” interpretato dalla formazion

Produzione in frenata, verso la stagnazione

ROMA «L’attuale fase di debolezza del ciclo produttivo dovrebbe proseguire nel terzo trimestre». Lo comunica l’Istat nella “Nota Mensile” che fornisce un quadro sull’andamento dell’economia. In riferimento alle prospettive a breve per l’economia italiana, l’Istat spiega che «negli ultimi m

Prostituzione, il centralino era a Reggio

REGGIO EMILIA Il centralino era a Reggio: dalla nostra città, arrivavano le risposte ai clienti che avevano trovato il numero sugli annunci ammiccanti pubblicati su giornali e siti internet. Da qui, si coordinavamo appuntamenti, prestazioni e prezzi. E si gestiva la vita delle ragazze. Sfr

La campagna tiene, la città va sott’acqua

REGGIO EMILIA Ogni fosso è fatto di due rive. Mai così azzeccato è stato un proverbio proprio all’indomani dei gravi disagi che si sono verificati in una vasta area della pianura reggiana il giorno dopo il diluvio che in pochi minuti ha scaricato al suolo anche più di 100 millimetri di pio

C’è un modo per avere figli più svegli

I bambini esplorano il modo con tutti e cinque i sensi, che usano per organizzare le informazioni, scoprire le differenze, trovare somiglianze. Un vero e proprio “studio” che, secondo l’università inglese di Nottingham, passa attraverso il travasare, il pasticciare, l’impastare. «Molti ric

Senza Titolo

... direttore dell’unità operativa di chirurgia plastica dell’ospedale Pellegrini di Napoli Per risolvere le alterazioni traumatiche e agire sull’aspetto funzionale del naso può avvalersi delle...