«Brescello da sempre snodo-chiave per l'ndrangheta radicatasi al Nord»

Plauso per l'operazione Grimilde dalle Agende Rosse (gruppo "Rita Adria" di Reggio Emilia) che sottolinea come «la mafia estesa a livello nazionale sia un dato di fatto, ma Brescello è sempre stato uno snodo importante per la 'ndrangheta al Nord, crocevia di interessi illegali che ha fatto di questo territorio un luogo di radicamento tra i più importanti del nord Italia. La mafia quindi c'è e non ci sono né santi né preti né avvocati né altri che possano affermare il contrario. Come abbiamo detto più volte, la sentenza del processo Aemilia non ha chiuso nulla. Anzi, questa è la prova che la consorteria ha continuato a fare i propri interessi anche durante il processo. Continueremo la nostra opera di consapevolezza - conclude il gruppo antimafia - con gli incontri rivolti alla cittadinanza, lavorando insieme alle altre organizzazioni impegnate sul fronte-legalità. BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI