In Fiera vanno in scena le Conigliadi

REGGIO EMILIAChi sarà il campione tra i 780 conigli in gara tra pesanti, medi, leggeri o a pelo speciale? È tutto pronto, a Reggio Emilia, per il terzo campionato italiano di coniglicoltura del registro anagrafico, in programma nei padiglioni della fiera sabato 16 e domenica 17 dicembre.L'iniziativa, come sempre organizzata da Araer (associazione regionale allevatori dell'Emilia Romagna) con il patrocinio di Anci (associazione nazionale coniglicoltori italiani), giunge quest'anno alla terza edizione. Oltre alla sfilata dei conigli, è prevista anche quella delle colombe: all'interno della manifestazione "Aia in Fiera", ci sarà infatti il 37esimo campionato italiano di colombicoltura.Tornando ai conigli in gara, in totale 780, appartengono a 102 allevatori e sono tutti esemplari di particolare pregio sia per caratteristiche morfologiche che di razza: in gara sarà possibile vedere e ammirare quasi tutte le razze iscritte al registro anagrafico, ne saranno rappresentate 39 su 43. Gli allevatori che partecipano alla competizione sono tutti allevatori e produttori non impegnati nell'allevamento intensivo di conigli destinati alla macellazione, anche se alcune delle razze in gara, come ad esempio la bianca Nuova Zelanda, viene utilizzata prevalentemente per animali da carne, segmento nei confronti del quale il registro anagrafico contribuisce alla selezione dei capi.