L'inviato del New Yorker in aula

nnL'inviato (a sinistra) e il suo assistente - entrambi del prestigioso settimanale americano "The New Yorker" - hanno ieri seguito con interesse l'udienza del maxi processo Aemilia. «Siamo qui per capire quanto è accaduto a Reggio in ambito 'ndranghetistico».