A Masone Casula stacca tutti e vince

REGGIO EMILIAGiuseppe Casula dell'Atletica Reggio e Natalia Pagu dello Jogging Team Paterlini Novellara sono i vincitori della "3^ Dieci Miglia e Mezzo di Masone", sulla distanza dei 16,895 Km, gara inserita nel programma della 36^ edizione della Camminata di Primavera disputatasi a Masone ed organizzata dalla Lega del Cuore in collaborazione con il Centro Sociale Primavera, al via della manifestazione oltre 900 podisti. Giuseppe Casula nell'ultimo chilometro è riuscito nell'impresa di staccare di 26" Claudio Gelosini l'inossadabile podista dello Jogging Team Paterlini chiudendo la gara in 1h04'06"; sul terzo gradino del podio è invece salito Corrado Frigieri della Podistica Cavriago (secondo l'anno passato) giunto a 1'54" dal vincitore. Alle spalle del terzetto sono giunti Carlo Guidetti dell'Atletica Castelnovo Monti e Francesco Magnani dell'Atletica Reggio. In campo femminile prima vittoria stagionale di Natalia Pagu che in 1 ora 16'30" ha battuto di 2'39" Claudia Leoncini carpigiana dell'Atletica Cibeno, Simona Garavaldi, Eugenia Ricchetti e Tiziana Barbieri. Nella 14,4 Km sono transitati per primi Ernesto Guardascione dell'Atletica Modena con alle spalle Loris Destrelli della Podistica Biasola e Guido Genicco e Monica Ambrosi. Nella gara più corta sulla distanza dei 9,4 Km. in campo maschile Paolo Carnevali ha preceduto Gianmatteo Reverberi e Roberto Azzali, tra le femmine la prima e stata Ilaria Crema seguita da Elena Bellini e Beatrice Sighicelli. Nella classifica riservata ai gruppi, vittoria della Podistica Biasola con 102 presenti, seguita da Jolly Ctl Bagnolo (66) e Podistica Correggio (61); alle spalle del terzetto si sono classificate Avis Novellara, Podistica Rubiera, Road Runners Poviglio, Pod. Cavriago, Pod. Faba, Jogging Team Paterlini Novellara e Podistica Bismantova. (a.s.)