Totti gol dà la svolta alla Roma, Napoli ko

ROMA.Vince la Roma contro il Napoli in quella che alla vigilia il tecnico Ranieri aveva indicato come la gara della svolta. Il 2-1 dei giallorossi (quinto risultato utile di fila) porta la firma di Totti che nel giorno del suo onomastico offre gol ed emozioni, e a se stesso regala l'aggancio a Batistuta nella classifica dei marcatori all time, a quota 184. A Donadoni, ex ct azzurro con il quale i rapporti erano stati freddi fino all'addio definitivo alla nazionale, il numero 10 lascia invece l'amarezza di un futuro ormai sempre più incerto. Sono di Totti le due reti con le quali i giallorossi dominano il Napoli, ma soprattutto il capitano stringe i denti e resta in campo fino alla fine nonostante un infortunio al ginocchio (nulla di grave) occorsogli in occasione del secondo tempo per l'impossibilità della Roma di effettuare altri cambi. Esempio di dedizione, quello di Totti che è soprattutto vero valore aggiunto della squadra giallorossa. Con i due gol segnati al Napoli il capitano raggiunge quota 184 in carriera (e 6 in questa stagione), ottavo pari merito con Batistuta e a sole 4 reti da Signori. Il Napoli invece lascia l'Olimpico con l'ennesima sconfitta in trasferta. Quattro ko su quattro il ruolino della formazione partenopea e ora il futuro di Roberto Donadoni sulla panchina azzurra è davvero a rischio. «Avventura al capolinea? Le mie sensazioni sono diverse»: Roberto Donadoni scansa il rischio di un esonero, dopo il ko del Napoli in casa della Roma. «Ho parlato con il presidente, e io so cosa ci siamo detti - ha spiegato il tecnico, a Sky - Le decisioni che devono essere prese sono in ambito diverso, io posso cambiare la sorte solo sul campo, con i risultati: finchè sono allenatore del Napoli, posso solo lavorare al massimo». «Il ciclo del Napoli è finito, ora sto lavorando al prossimo ciclo: i titoli di coda scorrono, ma nel cinema americano durano a lungo. Non ho alcuna fretta di decidere» ha detto ieri il presidente Aurelio De Laurentiis.

ROMA
2 NAPOLI
1

  • ROMA (4-4-2): ¼¼1/35/8 ½1/3¾1/35/8 §{¦¦‰ ¾1/8 5/81/85/8½1/8§ 5/81/81/82/3 §¦¦¦‰ ¾1/8
  • 2/32/32/3½1/81/81/3§† ½3/81/3½5/8¼1/3† ¼1/33/81/32/32/35/8† 1/31/32/3½ ½ 5/82/32/31/3† 1/37/82/31/31/35/8†
  • ½1/3¼1/3 §¦¦‰ 2/31/8 2/31/8¾§† ½1/31/35/81/81/82/3 ¼¼1/3½1/3¼† 5/81/81/81/3† ¼¼† 2/3½1/3½1/31/3

  • NAPOLI (3-5-2): ½ 2/3½¼1/81/32/3† 1/3½2/3¼3/85/8†
  • 2/3½½2/33/82/31/35/8 † §{}‰ 2/31/8
  • 5/85/85/8½1/3§†
  • 5/8½1/81/3½1/3 2/3¾¾1/35/8† 2/31/3¾2/3½5/8†
  • 1/3¾2/31/31/3½1/3 §½½1/32/3§†
  • 2/33/82/31/31/8† 2/31/85/8¼5/8 §¼¼½1/3¾2/3§ 2/33/8½7/87/81/3†
  • ¼2/3¾¼1/32/31/3½¼¼2/3† ¼¼† 5/8½2/33/85/8½1/3

    ARBITRO: 2/3½1/81/3
    RETI: {{‰ ¾1/8 2/33/8½7/87/81/3† }µ‰ ¾1/8 ½ ¦¦µ‰ 2/31/8 5/81/81/81/3