Ibra-Inter, tiramolla continuo

ROMA.«Il futuro di Ibra? Ha un contratto con l'Inter, al 99,9 per cento rimane in nerazzurro». Mino Raiola, agente del giocatore, dopo un incontro avuto con il dirigente Marco Branca, ribadisce: «Niente Real, Chelsea o Barca? Io non ho mai parlato di queste cose. Ibra sta aspettando notizie? No, sta facendo il bagno. Moratti ha dichiarato che lui e Maicon possono andare via? Allora andate a chiedere a lui, io sono un corpo morto in questa situazione. Oggi (ieri, ndr) abbiamo parlato di Lucas, un ragazzo brasiliano che potrebbe interessare all'Inter tra due anni, una punta. Non abbiamo parlato di Ibra, l'argomento ci ha stancato». Dall'Inghilterra arrivano voci di una possibile operazione che riguarderebbe Inter e Chelsea con Carvalho e Drogba verso Milano e viaggio inverso per il nazionale brasiliano Maicon. Sempre l'Inter annuncerà nei prossimi giorni l'accordo con il Twente per Arnautovic.
Il Milan intanto subisce una brusca frenata nella trattativa che dovrebbe portare all'ingaggio dell'attaccante bosniaco Dzeko. «Non sarà venduto». Armin Veh, tecnico del Wolfsburg campione di Germania, nel giorno del raduno spiazza il club rossonero sulla possibile cessione.
La Roma ufficializza un «colpo» per la prossima stagione: dal Bari, rileva Guberti che firma un quadriennale con i giallorossi. Il Catania rileva il difensore Capuano, esercitando l'opzione di riscatto dell'intero cartellino dal Palermo. Botta e risposta fra De Laurentiis e Lotito su Pandev. L'attaccante è seguito con interesse dai campani ma le richieste di Lotito sembrano essere troppo alte.
«Jankovic tornerà al Palermo se il Genoa non eserciterà il diritto di riscatto della metà del cartellino (3,5 milioni di euro)». Cosi il presidente del Palermo Zamparini che sul portiere Amelia ribadisce «il Napoli non lo ha chiesto». Il Bari cerca un rinforzo per l'attacco, in attesa di conoscere il futuro di Barreto. Il club pugliese sta lavorando per convincere l'attaccante Maccarone del Siena. Il Parma tenta l'assalto decisivo a Di Natale dell'Udinese, al Chievo si fermerà l'attaccante uruguaiano Granoche, reduce dall'esperienza alla Triestina. Secondo il giornale spagnolo «As», la Roma avrebbe offerto Julio Baptista all'Atletico Madrid. Il Genoa ha ricevuto un segnale dall'Inghilterra per Acquafresca. Sul bomber ci sarebbe l'interesse, oltre che di club italiani (Atalanta e Parma), anche del Fulham.
La Fiorentina sta per definire con il Real Madrid l'ingaggio del giovane olandese Drenthe. Nei prossimi giorni potrebbe risolversi la trattativa fra Udinese e Juventus per il passaggio a Torino di D'Agostino. Il nodo, si sa, è costituito dalle contropartite ma le parti dovrebbero trovare un accordo (De Ceglie e conguaglio economico).
Estero. La punta Benzema dovrebbe rimanere un altro anno al Lione. Nonostante l'offerta di 40 milioni di euro dal Manchester United, Benzema non dovrebbe lasciare il Lione. Il Manchester City ha ingaggiato dal Blackburn il paraguaiano Santa Cruz.