Da Canale 5 al Milan, Cesare Cadeo: "Io e Berlusconi, pentito di non averlo seguito in politica"

video Entrato a Canale 5 quando ancora si chiamava Telemilano, Cesare Cadeo ha lavorato con Mike Bongiorno, Sandra Mondaini e Corrado. È stato giornalista, conduttore e dirigente del Milan e ha assistito in presa diretta a tutte le avventure di Silvio Berlusconi. Tranne quella politica, sfiorata soltanto per un soffio: "Furono anni indimenticabili, Dell'Utri mi chiese subito se volessi candidarmi, ma io rifiutai. Oggi me ne pento, Silvio aveva bisogno di persone che non lo tradissero". L'intervista è tratta da un servizio di Francesco Gilioli e Antonio Nasso del 2016.