Fognini oggi sfida Nadal Quarti fatali per Sonego

MONTECARLO. Lorenzo Fognini batte 1-6, 6-3, 6-2 in quasi due ore il croato Coric e si qualifica per la semifinale del torneo di Montecarlo dove oggi sfiderà Rafa Nadal. Il maiorchino, numero due della classifica mondiale e campione in carica (11 volte vincitore nel Principato), ha conquistato la 14esima semifinale battendo l'argentino Guido Pella 7-6(1) 6-3. Lorenzo Sonego invece esce a testa alta. Nel match che ha aperto il programma sul Centrale il 23enne torinese è stato sconfitto 6-4, 7-5 - in poco più di un'ora e tre quarti di gioco - dal serbo Dusan Lajovic, n.48 Atp, che a sorpresa aveva eliminato l'austriaco Dominic Thiem, n.5 del ranking e 4 del seeding. Infine eliminazione a sorpresa di Novak Djokovic: il n.1 al mondo è stato battuto dal russo Daniil Medvedev, n.14 Atp, con il punteggio di 6-3, 4-6, 6-2, in due ore e 20'.