Pagliani si dimette e attacca «Scelta folle: io perseguitato»

L'avvocato Giuseppe Pagliani, già capogruppo di Forza Italia in Comune a Reggio e in Provincia, è stato condannato a quattro anni. «Rimango esterrefatto da una decisione che ritengo folle, un accanimento personale del quale a memoria non vi sono precedenti nella nostra Regione - accusa - Comunicherò le mie dimissioni al sindaco ed al presidente della Provincia per potermi concentrare esclusivamente sulla mia difesa». «Una sentenza inaspettata - aggiunge il suo legale, il modenese Alessandro Sivelli - La Corte d'appello ha ribaltato la decisione del Riesame e del primo giudice, utilizzando lo stesso materiale che stato ritenuto insufficiente per convalidare il teorema dell'accusa. Presenteremo ricorso per Cassazione».