in breve

VIGNOLA Maternità di Sarcina per gli Amici dell'Arte È immagine di tenerezza la Madonna con Bambino che Grazia Sarcina ha realizzato in terracotta, dipinta a mano, per gli Amici dell'Arte di Vignola. L'opera acquista una rappresentazione di dolcezza nella Madonna che guarda con amore e con incanto il Bambino quasi addormentato. Una figurazione garbata che evoca un atteggiamento di normale quotidianità di una madre nei confronti del proprio figlio, in tenera età. Sarcina esprime in questa terracotta tutta la sua sensibilità di scultrice e pittrice. Un'opera preziosa, in tiratura limitata, che l'Associazione Amici dell'Arte vignolese, che cura l'attività espositiva del Salotto Muratori, dona ai suoi soci per questo Natale. Un contributo minimo che si aggiunge a quello per l'iscrizione all'Associazione per avere un'opera di sicuro valore, non solo estetico. CASTELFRANCO La pittura di Astrid alla Saletta delle Arti Si avverte un bisogno conoscitivo nelle opere di Astrid.J., fino a domenica alla Saletta delle Arti. Si afferma il desiderio di volgere lo sguardo a diverse realtà che la pittura accoglie anche in certi aspetti non del tutto figurativi. In generale, formale è la definizione dell'immagine che raffigura paesaggi (campagna toscana, colline, foresta, giardino giapponese, montagna rocciosa), atmosfere (mare notturno, tramonto marino, sole, pianeta...) e pure il carnevale, la maschera, ritratto di donna. Carattere astratto acquistano l'onda e strade in fuga. La vocazione al colore (tempere e gessetti), spesso festoso, porta l'artista castelfranchese, di origini bolognesi, a dare esistenza cromatica anche oggetti diversi. La mostra è aperta domani dalle 16 alle 19 e domenica anche dalle 10 alle 12.30.